Zuccotto

Lo zuccotto è un tipico dolce della tradizione culinaria fiorentina, le cui origini risalgono ad un’invenzione di Bernardo Buontalenti per uno dei banchetti della famiglia Medici. Originariamente noto con la denominazione di “Elmo di Caterina“, si caratterizzava per ingredienti totalmente diversi da quelli che ne contraddistinguono la moderna versione. La ricetta originaria infatti prevedeva l’utilizzo di ricotta, granelli di cacao e scorza di agrumi per la farcitura interna, alla quale veniva conferito un aspetto prevalente monocromatico bianco, mentre il rivestimento esterno si caratterizzava per l’aromatizzazione con alchermes, che gli conferiva un colore rosso molto acceso.

E’ un dolce semi-congelato fresco, a base di pan di Spagna classico. Può essere congelato, poi scongelato prima di servire. Questo dessert è tradizionalmente realizzato in uno speciale stampo semisferico. Si è ampiamente creduto fosse ispirato dalla cupola del Duomo di Firenze, altri dalla forma dello zucchetto da cardinale. Ve ne propongo due versioni. Potete trasformarlo a vostro gusto, modificando le bagne e i ripieni. Potete farne una versione golosa e iperveloce utilizzando pan di Spagna al cioccolato, gelato fiordilatte e Nutella. Slurp!  😉 

 

Ingredienti

per il Pan di Spagna ricco

  • 3 uova
  • 75 gr farina
  • 125 gr zucchero
  • 15 gr burro
  • vaniglia
  • ½ scorza di limone grattugiato

per il ripieno di panna

  • 500 ml panna
  • 1 cucchiaio cacao in polvere
  • 2 cucchiai zucchero a velo
  • gocce di cioccolato

 

per la bagna

  • alchermes q.b.

 

per il ripieno di ricotta

  • 600 gr ricotta di pecora
  • 10 gr cacao in polvere
  • 25 gr canditi
  • 250 gr zucchero

  • Preparate il Pan di Spagna ricco.
  • Per il ripieno alla panna, montate la panna zuccherando in base al vostro gusto.
  • Dividete la panna in due: in una parte metterete le gocce di cioccolato, nell’altra il cacao in polvere.
  • Mescolate le creme.
  • Prendete il pan di Spagna cotto e ben raffreddato, imbevete con alchermes e rivestite le pareti dello stampo a forma di zuccotto.
  • Versate la panna con gocce di cioccolato, creando un incavo in mezzo dove verserete la panna al cacao.
  • Coprite tutto con un ultimo strato di pan di Spagna e mettete in freezer per almeno 2 ore.
  • Per la versione con ricotta il procedimento è identico.
  • Abbiate cura di scolare bene il siero in modo da avere un ripieno ben compatto.
  • Nella prima parte di ripieno andranno aggiunti i canditi al posto delle gocce di cioccolato.
  • Mettere nel freezer almeno 3 ore prima del consumo.
  • Una volta refrigerato, decorate a piacere e servite.

 

Seguici su