Zabaione salato al parmigiano

 

Lo zabaione salato è una variante della classica ricetta dolce, molto facile da fare e perfetto da abbinare a tantissimi piatti. È una salsa gustosa e versatile: potete abbinarla a parecchie ricette: un risotto, delle carni, delle verdure fritte o grigliate. Ottima sui crostini.

Storia

Lo zabaione è una preparazione che vanta parecchi secoli di storia. Tuttavia, come accade per molte ricette il cui ricordo si perde nei secoli, sulla sua origine sono sorte molte leggende; una di esse narra che l’invenzione risalirebbe al 1471 e sarebbe opera del capitano di ventura Giovan Paolo Baglioni.

Un’altra tradizione sostiene che la ricetta sia stata introdotta nel XVI secolo a Torino: chiamata inizialmente crema di San Baylon, sarebbe divenuta in seguito semplicemente Sambayon, per ricordare il francescano san Pasquale Baylón, santo protettore di cuochi e pasticceri.

 

Ingredienti

per 4 persone

 

  • 4 tuorli
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • 70 gr burro
  • 1 bicchiere vino bianco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.

 

  • Mettete i tuorli all’interno di un pentolino e sbatteteli energicamente con una frusta da cucina.
  • Sciogliete il burro a bagnomaria o nel microonde poi incorporatelo nelle uova, aggiustando con il sale, il pepe e la noce moscata poi versate il vino continuando a mescolare, così da amalgamare il composto in maniera uniforme.
  • Mentre il pentolino è ancora sul fuoco, aggiungete il parmigiano grattugiato e fatelo sciogliere.
  • Se il composto risultasse troppo denso, diluite con un poco di acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  • Servite caldo.

 

Potete preparare una versione senza formaggio della ricetta procedendo così:

 

  • Unite i rossi d’uovo in una ciotola con il sale e sbattete il composto finché non sarà omogeneo.
  • Continuate la preparazione con la tecnica del bagnomaria, ponendo la ciotola sopra la pentola con acqua calda e continuando a mescolare.
  • Aggiungete il vino a filo, aggiustate di pepe e noce moscata e continuate a lavorare la salsa fino ad ottenere un composto spumoso.
  • Servite caldo.