Vellutata di zucca con ragni fritti

 

La Vellutata di zucca con ragni fritti è la mia ricetta di Halloween. Sapori buonissimi e impiattamento scenografico conquisteranno il palato e stupiranno gli occhi di grandi e piccini! Il piatto è composto dalla nostra amatissima vellutata in abbinamento croccante con dei ragnetti realizzati con pasta fresca al nero di seppia.

Felice Halloween!!!

 

Ingredienti

per 4 persone

 

  • 1 kg polpa di zucca
  • 130 gr cipolla
  • 175 gr farina 00
  • 8 ml nero di seppia
  • 1 uovo
  • acqua q.b.
  • 100 ml panna vegetale
  • olio EVO q.b.
  • 1 l brodo vegetale
  • zenzero fresco q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.
  • olio di semi q.b.

 

 

  • Per prima cosa, impastate acqua, farina, uova e nero di seppia fino ad ottenere un impasto compatto ed uniforme dopodiché avvolgete nella pellicola alimentare e fate riposare per 30 minuti.
  • Nel frattempo, ponete su una teglia la polpa di zucca a pezzetti e mettetela ad appassire in forno statico a 160° per circa 20 minuti.
  • Pelate e tagliate lo zenzero a rondelle.
  • Pelate la cipolla e tagliatela finissima.
  • Scaldate l’olio EVO in una casseruola e fate rosolare la cipolla.
  • Ritirate la zucca dal forno e trasferitela nella pentola con il soffritto, aggiustate di sale e pepe e fate insaporire.
  • Versate il brodo e lo zenzero e procedete fino ad ebollizione.
  • Spegnete il fuoco, ritirate la pentola e passate il composto con un colino cinese, per eliminare eventuali residui.
  • Incorporate la panna e mescolate, fino ad ottenere una miscela liscia.
  • Trascorso il tempo, riprendete l’impasto e lavoratelo fino ad ottenere una sfoglia da cui ritaglierete degli spaghetti al coltello, non troppo spessi, ma nemmeno troppo grossi.
  • (NB: potete utilizzare planetaria, sfogliatrice e trafilatrice, ovviamente!)
  • Utilizzando gli spaghetti confezionate dei ragni di pasta, annodandoli 3×3.
  • Sbollentateli per un paio di minuti in acqua bollente salata poi adagiateli su un panno pulito per farli asciugare quindi friggeteli in abbondante olio di semi ben caldo.
  • Fateli scolare su carta assorbente o su una gratella e salate.
  • Distribuite la vellutata di zucca nei piatti, aggiungendo al momento i ragni di pasta fritti e servite!