Vellutata di pomodoro

Vellutata di pomodoro, un piatto versatile per tutte le stagioni. Nei mesi più caldi dell’anno utilizzate pomodori freschi per preparare la ricetta: basterà soffriggere in una casseruola 2 cipollotti con 2 cucchiai di olio. Salate e aggiungete 1 kg di pomodori freschi di vostro gusto. Fate insaporire per 5 minuti poi bagnate con 250 gr di brodo vegetale caldo. Coprite con il coperchio e fate cuocere per 40 minuti circa. Passate tutto con il mixer e poi setacciate la crema attraverso un colino. Regolate di sale e pepe e servite la vellutata tiepida o fredda con pane, crostini o cubetti di verdurine di stagione saltate in padella. Se il gusto della cipolla dovesse risultare troppo aggressivo, sostituitela con porri o scalogno. Anche il basilico fresco può avere un sapore coprente; utilizzatelo per preparare un olio aromatico che userete per condire il piatto una volta pronto.

 

Ingredienti

per 4 persone

  • 1 l passata di pomodoro
  • 1 cipolla rossa
  • 1 carota
  • 2 patate
  • 200 ml brodo vegetale
  • 100 ml panna 
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • basilico q.b.
  • pane casereccio q.b.

 

  • Pulite e mondate tutte le verdure, quindi affettate finemente la cipolla, tagliate a cubetti la carota e affettate la patata con la mandolina.
  • Fate scaldare un cucchiaio di olio in una casseruola e fatevi soffriggere la cipolla per 3 minuti.
  • Salate e aggiungete le patate.
  • Fate insaporire per 5 minuti.
  • Unite anche la carota, mescolate e fate cuocere altri 5 minuti.
  • Bagnate con il brodo, coprite con il coperchio e fate cuocere questa base per 10 minuti.
  • Aggiungete la passata di pomodoro e la panna.
  • Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere a fiamma bassa per 20 minuti.
  • Passate tutto con il frullatore ad immersione e poi, per ottenere una consistenza vellutata, filtrate con un colino.
  • Servite la vellutata con crostoni di pane bruscato al momento, un filo di olio e basilico fresco tritato.