Tortine all’uva

Le tortine all’uva sono dolcetti molto semplici e gustosi da preparare con questa magnifica frutta di stagione; con queste dosi potete realizzare una torta tradizionale anche se io ho preferito preparare delle monoporzioni per praticità. In questo caso vi occorreranno dei pirottini di carta. Sono ottime per la merenda e la colazione, eccellenti con il tè. Abbinate ad una crema pasticcera o ad altra salsa di vostro gradimento, saranno ottime anche come dessert da fine pasto. Ho aromatizzato l’impasto con della vaniglia, ma potete utilizzare anche cannella, noce moscata, zenzero, anice, cardamomo, insomma tutte le spezie che ricordano aromi legnosi e caldi. Se preferite farne una torta unica, calcolate un poco di burro in più per ungere la tortiera.

Ingredienti

  • 200 gr farina 00
  • 120 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di burro (oppure 100 ml di olio di semi)
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 bustina vanillina (o una punta di vaniglia in polvere o i semi di ½ bacca)
  • 3 uova
  • 300 gr chicchi di uva lavati e puliti

  • Lavate e pulite i chicchi di uva privandoli del picciolo poi tamponateli bene con uno strofinaccio pulito.
  • Montate le uova con lo zucchero per almeno un paio di minuti utilizzando le fruste elettriche.
  • Quando il composto sarà ben gonfio e spumoso aggiungete il burro fuso (e l’olio) e continuate a sbattere alcuni secondi.
  • Setacciate la farina con il lievito sul composto poi amalgamate bene il tutto con un cucchiaio di legno.
  • Aggiungete all’impasto tre quarti dei chicchi di uva e mescolate delicatamente.
  • Imburrate ed infarinate una tortiera da 24 cm di diametro e versatevi il composto.
  • Appoggiate sulla superficie i chicchi di uva rimanenti facendoli sprofondare leggermente nell’impasto.
  • Cuocete in forno caldo a 180° per 45 minuti.
  • Sfornate, lasciate intiepidire e spolverate leggermente con dello zucchero a velo.