Torta lavanda e zafferano

 

La torta lavanda e zafferano è un dolce soffice e profumato, dove fiori e spezie si esaltano con un pizzico di agrumata acidità. Perfetta per la colazione, la merenda, per una pausa dolce. O quando avete bisogno di una coccola!

 

Curiosità

 

I fiori di lavanda conservano a lungo il loro aroma anche se secchi. È infatti consuetudine mettere dei sacchetti di tela nei cassetti per profumare la biancheria. La pianta, già nota agli antichi, veniva usata anche per la preparazione di talismani e portafortuna, legati a pratiche magiche ed esoteriche.

Per altre sfiziose ricette alla lavanda cliccate QUI.

 

 

Ingredienti

 

Per la torta

 

  • 4 albumi
  • 200 gr farina
  • 150 gr zucchero
  • 100 ml olio di semi
  • 150 ml acqua
  • 10/12 pistilli Zafferano terre del Conte
  • 1 bustina lievito per dolci
  • buccia di 1 limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale

 

Per la crema pasticcera alla lavanda

 

  • 4 tuorli
  • 70 gr zucchero
  • 40 gr farina
  • ½ l latte
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaino fiori di lavanda essiccati
  • 1 cucchiaio Limoncello

 

  • Mettete in infusione lo zafferano nell’acqua dalla sera precedente.
  • Il giorno dopo montate gli albumi a neve con un pizzico di sale.
  • In una ciotola a parte mescolate lo zucchero, il lievito, la farina e la buccia di limone grattugiata.
  • Togliete lo zafferano dall’acqua ed emulsionate quest’ultima con l’olio ed il succo di un limone poi travasate l’emulsione nel composto e amalgamate, incorporando gradualmente anche gli albumi, con movimenti di spatola delicati dal basso verso l’alto.
  • Inserite l’impasto ottenuto in uno stampo imburrato ed infarinato ed infornate a 180° in forno statico preriscaldato, cuocendo per 30/35 minuti.
  • Trascorso il tempo, ritirate e sformate, fate raffreddare, poi tagliate la torta a metà in modo da avere due dischi.
  • Nel frattempo, preparate la farcitura: in una casseruola montate i tuorli con lo zucchero, dopodiché aggiungete la farina setacciata e amalgamate.
  • Versatevi il latte a filo poi trasferite il tutto su fuoco moderato.
  • Aggiungete il burro, il Limoncello e i fiori di lavanda essiccati, continuando a mescolare finché la crema non addensa.
  • Fate freddare la crema quindi spalmatela sul disco inferiore della torta e per finire sovrapponete l’altro disco.
  • Decorate a piacere (io con un fiore di lavanda fresco).