Spaghetti di soia con verdure

Gli Spaghetti di soia con verdure sono un piatto tipico della cucina del Sol Levante, da me leggermente variato con l’aggiunta di pinoli tostati (che potete omettere, se non graditi). Sono molto veloci da preparare: la cottura della pasta è elementare. L’unica accortezza sta nel procedimento di cottura delle verdure: avendo una trama differente vanno inserite in pentola in momenti diversi, evitando che alcune risultino troppo o poco cotte. In questo modo ne manteniamo struttura, compattezza, morbidezza o croccantezza. La sapidità verrà data dalla salsa di soia, che conferirà alla preparazione il classico flavour orientale.

Potete cuocere gli spaghetti in semplice acqua bollente o utilizzare un brodo aromatico, per regalare dei profumi in più: per fare questo, vi consigliamo alcune ricette per un brodo aromatico: brodo all’orientale, brodo vegetale o il meno consueto brodo di funghi (che, ad esempio, in Russia, costituisce la base di numerose preparazioni di zuppe e paste di base o ripiene cotte in brodo).

Ingredienti

per 4 persone

  • 250 gr spaghetti di soia
  • 3 carote medie
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 2 cipolle piccole
  • 1 zucchina media
  • 1 cucchiaio pinoli tostati
  • qualche cucchiaio di salsa di soia
  • olio EVO q.b.

  • Mondate e lavate tutte le verdure eccetto le cipolle e tagliatele a julienne, tenendole separate.
  • Fate appassire le carote in una casseruola piuttosto ampia, con poco olio.
  • Unite i peperoni e lasciate cuocere a fuoco vivace per circa 7/8 minuti, mescolando di frequente.
  • Aggiungete anche le zucchine e continuate la cottura per altri 5/6 minuti.
  • Unite infine le cipolle, salate leggermente con la salsa di soia, mescolate e proseguite la cottura per 5 minuti.
  • Cuocete gli spaghetti di soia lasciandoli immersi per qualche minuto in poca acqua bollente, scolateli e uniteli alle verdure.
  • Assaggiate e aggiustate la sapidità con la salsa di soia, mescolate accuratamente e lasciate insaporire a fuoco vivace per 2/3 minuti.
  • Aggiungete i pinoli tostati, mescolate e togliete dal fuoco.
  • Servite gli Spaghetti di soia con verdure ben caldi.
Seguici su