Gli Spaghetti con crema di carciofi e anacardi tostati sono un piatto che preparo spesso: sia a me che al mio compagno i carciofi piacciono moltissimo….

Sono una preparazione semplice e raffinata, che potete servire in ogni occasione. Preparati con una pasta corta, come fusilli, pennette o farfalle, sono ottimi anche come insalata di pasta fredda, perfetta per contrastare il caldo in arrivo!

Gli ingredienti per cucinarli sono semplici e facilmente reperibili.

Se non gradite gli anacardi, potete sostituirli con i pinoli o con le mandorle.

 

Ingredienti

per 4 persone

 

  • 400 gr spaghetti n°5 
  • 4 carciofi freschi (circa 350 gr)
  • 50 gr anacardi 
  • prezzemolo q.b.
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • 1 spicchio aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio EVO q.b.

 

  • Innanzitutto lavate e mondate i carciofi, tagliateli in 4 spicchi e tenete da parte.
  • In una padella fate imbiondire uno spicchio di aglio, togliendolo quando avrà preso colore.
  • Inserite i carciofi nella padella con l’olio insaporito, aggiungendo il prezzemolo, il succo di limo e aggiustando di sale e pepe a piacere.
  • Lasciamo cuocere la padella coperta a fuoco dolce per almeno 15/20 minuti, finchè i carciofi non saranno teneri.
  • Nel frattempo, portiamo a bollore l’acqua per cuocere i nostri spaghetti.
  • Su una placca rivestita con carta forno, adagiamo gli anacardi e facciamoli tostare in forno a 180° per 8/15 minuti: abbiate l’accortezza di girarli spesso per evitare che brucino.
  • Una volta tostati, ritirateli dal forno, poneteli in un mortaio e spezzettateli grossolanamente.
  • Quando l’acqua raggiunge il bollore, inserite gli spaghetti e salate a vostro gradimento e lasciamo cuocere per il tempo sufficiente (di solito riportato sulla confezione della pasta).
  • Trasferite i carciofi nel bicchiere del mixer e frullateli fino ad ottenere un composto cremoso e non troppo denso: se necessario, per diluire, utilizzate un poco di acqua di cottura della pasta.
  • A cottura ultimata, scolate gli spaghetti e trasferiteli in una scodella, dove mantecheremo con la crema di carciofi.
  • Impiattate e spolverate con la granella di anacardi tostati, un filo di olio EVO a crudo e un pizzico di pepe.
  • I vostri Spaghetti con crema di carciofi e anacardi tostati sono pronti.
  • Buon appetito!