Risotto con pesto di limone e gamberi

 

Risotto con pesto di limone e gamberi, sapori freschi e sentore di mare per un primo piatto dal gusto estivo!

Potete fare il medesimo pesto anche utilizzando le bucce di arancia. Se volete un po’ di brio in più, aggiungete un po’ di peperoncino.

Il risotto del sabato sera è l’unica concessione di cucina elaborata che mi concedo in estate: al riso non so rinunciare!

 

Variazioni

Il tocco gourmet? Inserite zafferano nel brodo oppure la polpa di un baccello di vaniglia al momento di mantecare.

 

 

 

Ingredienti

per 4 persone

 

 

  • 350 gr riso Carnaroli o Arborio
  • 100 ml vino bianco secco
  • 1 l brodo vegetale o fumetto
  • olio EVO q.b.
  • 1 scalogno
  • 25 gamberi mondati e sgusciati
  • 50 ml brandy
  • 1 spicchio aglio
  • 100 gr pinoli o mandorle
  • buccia di 1 limone non trattato
  • 50 gr grana padano grattugiato
  • 2 foglie di basilico
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • burro q.b.

 

 

  • Sbollentate in poca acqua la buccia di limone e quando sarà ammorbidita sfilettatela per togliere la parte bianca.
  • Questo eviterà sapori amari nella salsa.
  • Non buttate l’acqua utilizzata, aggiungetela al brodo.
  • Di seguito, ponete nel bicchiere del mixer la frutta secca, il grana, la buccia di limone, l’aglio, il basilico e un po’ di olio.
  • Frullate fino ad ottenere un pesto cremoso (se troppo denso, aggiungete un po’ di brodo per fluidificare o di succo di limone, se volete un sentore agrumato più deciso).
  • Riponete in frigo.
  • Mettete a scaldare il brodo e tenetelo in caldo a fuoco dolce (non fatelo bollire).
  • In una padella con un filo d’olio scottate leggermente i gamberi per 2/3 minuti, con poco sale, l’aglio, una spruzzata di brandy e una spolverata di pepe.
  • Mettete da parte e versate il fondo di cottura nel brodo.
  • In una casseruola capace, mettete a soffriggere lo scalogno, tritato sottilissimo, con un filo d’olio.
  • Appena comincia ad indorare, versate il riso e fatelo tostare.
  • Sfumate col vino bianco fino a perfetta evaporazione.
  • Cominciate a tirare il riso aggiungendo il brodo.
  • Tritate grossolanamente i gamberi, lasciandone alcuni interi per guarnire.
  • Aggiungeteli al riso quando è vicino alla fine della cottura (per cuocere un risotto occorrono in media 13/15 minuti).
  • Aggiustate di sale.
  • Assaggiate e quando riterrete che la cottura è di vostro gradimento, togliete la pentola dal fuoco e mantecate con un po’ di burro freddo ed il pesto di limone.
  • Servite guarnendo con i gamberi interi.
  • Io ho aggiunto un po’ di olio aromatizzato al basilico.
  • Se abbattuti, potete utilizzare i gamberi anche a crudo.