Patatas bravas

 

Le patatas bravas sono, assieme alla tortilla, uno degli antipasti/stuzzichini (tapas) più famosi della cucina tipica spagnola.

Sono note anche come patatas a la brava o papas bravas (patate piccanti).

Il nome deriva dalla salsa utilizzata come condimento: la salsa brava, di solito posta sopra le patate e servita calda.

Origini e varianti

L’origine della ricetta rimane incerta, stante le sue molteplici varianti.

In un trattato del 1893 noto come El Practicón, vengono descritte le patatas bravas come piatto dai molti ingredienti, tra i quali anche lo zafferano.

A Madrid la salsa brava è preparata con pomodori, pepe e aceto; secondo altre fonti, la ricetta originale non prevede l‘utilizzo dei pomodori, ma solo di paprika, cipolla, brodo di carne e farina.

A Valencia vengono invece servite con la salsa aioli, composta da aglio, olio, uovo, peperoncino e paprika.  

Infine, in Andalusia, le patatas bravas si servono accompagnate da contorni come olive e verdure.

Comunque decidiate di proporle, una cosa è certa: sono buonissime!

Non ho indicato dosi precise perché, quando si tratta di sapidità e aromi, lascio fare al vostro gusto!

Ingredienti

  • patate a pasta gialla o bianca q.b.
  • paprika in polvere q.b.
  • olio per friggere q.b.
  • aglio q.b.
  • cipolla rossa q.b.
  • peperoncino in polvere q.b.
  • farina 00 q.b.
  • acqua o brodo q.b.
  • olio EVO q.b.
  • Sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti regolari, sciacquatele abbondantemente in acqua fredda, quindi cuocetele in acqua bollente per circa 15 minuti (finché saranno leggermente morbide, ma non troppo).
  • Scolate le patate, asciugatele bene e tenetele da parte.
  • Nel frattempo, fate scaldare l’olio di frittura.
  • Affettate finemente le cipolle e tritate l’aglio, quindi rosolateli in casseruola con l’olio EVO.
  • Salate, pepate, aggiungete il peperoncino in polvere e cuocere per 1 minuto.
  • Aggiungete la farina e lasciatela cuocere per 2 minuti.
  • Coprite con acqua e cuocete fino ad addensamento, quindi frullate e setacciate.
  • Friggete le patate in olio di semi bollente, poi conditele con paprika e sale.
  • Servite le patate calde e abbondantemente irrorate con la salsa brava.