Lasagna verde con scamorza e noci

La Lasagna verde con scamorza e noci è una variante della pasta al forno classica. Per espiare non so quale peccato, il destino mi ha regalato una intolleranza al pomodoro, che posso mangiare di rado, con moderazione e con tanta sofferenza 😥 , perché in realtà lo adoro. Questo mi costringe a reinventare la pasta al forno, uno dei miei primi preferiti, in mille modi diversi che non contemplino la presenza del rosso frutto (eh, si, il pomodoro è un frutto!). Ho cercato di volgere il danno a mio vantaggio: se da una parte devo tenermi alla larga dall’amata solanacea, dall’altra è piacevole creare una serie di primi piatti gustosi e appetitosi. Anche questo non ha fatto eccezione: era buonissimo!

Una pasta al forno tutta vegetariana, a base di pasta fresca, besciamella (sempre in quantità, sennò per me non è lasagna), erbe di campagna ripassate (a vostra scelta: cicoria, rapastelle, grugni etc) e scamorza con pecorino. Il tocco croccante è affidato alle noci. Potete sostituire le erbe (con un radicchio bianco, bietole, verze, spinaci) e i formaggi con altri formaggio (stracchino, gorgonzola classico o dolce, grana o parmigiano), a seconda del vostro gusto. Un piatto furbetto :mrgreen:  anche per  far mangiare le verdure ai piccoli. Allora forza, ai fornelli!

 

 

Ingredienti

Per 6 persone

  • 3 cucchiai parmigiano
  • 200 gr pasta verde per lasagne all’uovo
  • 400 gr scamorza affumicata
  • pepe q.b.
  • 5 dl besciamella
  • 30 gr noce gherigli
  • sale q.b.
  • 50 gr pane casereccio
  • 800 gr erbe lessate (io grugni e rapastelle), già leggermente ripassate in padella con aglio e olio EVO
  • qualche gheriglio intero

  • Tritate i gherigli di noce e sbriciolate il pane secco grossolanamente.
  • Ripassate in padella, con un poco di olio e aglio, le erbe già lessate, aggiustando di sale se occorre.
  • Nel mixer versate la besciamella e le erbe e frullate fino ad ottenere un composto cremoso ed uniforme.
  • Tenete da parte.
  • Portate a ebollizione abbondante acqua bollente leggermente salata.
  • Lessate le lasagne, poche alla volta, per qualche istante.
  • Sgocciolatele, man mano, con un mestolo forato, raffreddatele in una ciotola di acqua e ghiaccio e stendetele su un telo pulito e umido.
  • Insaporite con una macinata abbondante di pepe.
  • Foderate la pirofila con carta da forno bagnata e ben strizzata.
  • Alternate strati di lasagne, di scamorza e di besciamella alle verdure e di pane sbriciolato e noci, fino a esaurire gli ingredienti.
  • Distribuite il parmigiano e delle noci intere sull’ultimo strato.
  • Coprite le lasagne con l’alluminio e cuocete in forno già caldo a 200 °C per circa 20 minuti.
  • Togliete l’alluminio e proseguite la cottura per circa 10 minuti, finché la superficie sarà dorata e croccante.
  • Togliete dal forno e lasciate riposare per 5 minuti.
  • Porzionate la vostra Lasagna in verde con scamorza e noci  e servite!

Buon appetito!