Guacamole di zucchine

 

Guacamole di zucchine, una salsa fresca ed estiva che vi permetterà di preparare piatti di pasta leggeri e gustosi.

La grammatura specifica di zucchine e guacamole da impiegare è lasciata al vostro gusto. Utilizzate una maggioranza di avocado solo se volete una salsa più cremosa. Io ho preferito utilizzare 200 gr di zucchine e 50 gr di avocado. Nel dubbio, potete procedere con un bilanciato fifty-fifty! 😉

Questa pasta è buonissima anche servita fredda. La salsa si presta inoltre ad essere abbinata a carne, pesce, spalmata su crostini o servita per l’aperitivo con i classici nachos (che, frullati, possono costituire una variante alla polvere di olive).

Il guacamole è una salsa di origine messicana, il cui uso risale al tempo degli Aztechi. Il termine deriva dalla lingua nahuatl: AhuacaMolli (Ahuacatl = “avocado” + molli = “salsa”).

 

Ingredienti

per 4 persone

                                                                                              

  • 400 gr pasta
  • 250 gr totali di verdure già pulite in totale (avocado – zucchine)
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai succo di lime
  • 120 gr olive nere
  • ½ peperoncino verde (jalapeno)
  • ½ cipolla
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

  • Mettete le olive nere (scolate, sciacquate ed asciugate) su una placca coperta di carta forno dopodiché infornatele a 75° finché non saranno croccanti poi sfornatele, fatele raffreddare e frullatele fino ad ottenere una polvere.
  • Tagliate le zucchine finemente e spadellatele con un filo di olio insaporito con l’aglio, poi aggiustate la sapidità con un pizzico di sale.
  • Nel bicchiere del mixer inserite l’avocado, le zucchine, il succo di lime, il peperoncino jalapeno, la cipolla, il sale e il pepe.
  • Frullate fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.
  • Lessate la pasta in abbondante acqua salata.
  • Scolatela al dente e ripassatela in padella aggiungendo il guacamole di zucchine e, se necessario, un po’ di acqua di cottura.
  • Impiattate e servite spolverando con la polvere di olive nere, un filo di olio a crudo e fettine di lime.