Fish molee

Il fish molee (detto anche Moily o fish moilee) è un piatto speziato a base di pesce, verdure e latte di cocco.

Origine

Il piatto ha una possibile origine portoghese. È comune in India, Malesia e Singapore. Durante i tempi dell’Impero britannico, si diffuse in altri luoghi del sud-est asiatico. Il nome può essere associato a un tipo di curry conosciuto tra i Malayali dell’India meridionale come Moli.

Potete sostituire le foglie di curry con del curry in polvere.

 

 

Ingredienti

per 4 persone

 

 

  •     500 gr filetti di pesce bianco
  •     2 pomodori
  •     150 ml latte di cocco
  •     150 gr cipolla
  •     1 spicchio aglio
  •     1 peperoncino
  •     1 lime
  •     curcuma q.b.
  •     foglie di curry q.b.
  •     olio di semi di arachidi q.b.
  •     semi di senape q.b.
  •     zenzero fresco q.b.
  •     sale q.b.

 

 

  • Tagliate in piccoli tranci i filetti di pesce, metteteli in un piatto, cospargeteli con un pizzico di sale e con la curcuma dopodiché lasciateli marinare per 15-20′.
  • Scaldate in una padella 2-3 cucchiai di olio di arachidi quindi rosolate i tranci di pesce, poggiandoli dal lato spolverizzato di curcuma 1 minuto per lato, quindi toglieteli e metteteli da parte.
  • Mettete altri 2 cucchiai di olio in una padella più ampia e tostateci 1 cucchiaino di semi di senape, finché cominciano a scoppiettare.
  • Aggiungete quindi la cipolla sbucciata e affettata, l’aglio sbucciato e sminuzzato e qualche rondella di zenzero tagliata a pezzettini.
  • Fate rosolare la cipolla per 2 minuti, dopodiché aggiungete il peperoncino tagliato a rondelle e le foglie di curry.
  • Lasciate insaporire per 2 minuti, infine aggiungete i pomodori tagliati a dadini e il succo del lime filtrato.
  • Versate nella padella il latte di cocco dopodiché inserite i tranci di pesce nella padella.
  • Lasciatelo insaporire insieme a tutto il condimento per 2-3 minuti a fuoco dolce, quindi spegnete e servite, accompagnando magari con del riso Basmati pilaf o al vapore a parte.