Fichi sfiziosi

Un ricco menù a base di fichi sfiziosi.

Tutte le ricette sono dosate per 4 persone.

 

Insalata di miglio e fichi

Insalata di miglio e fichi

  • 180 gr miglio
  • 120 gr spinaci
  • 6-8 fichi
  • 60 gr noci
  • olio EVO q.b.
  • aceto balsamico q.b.
  • senape q.b.
  • 1 cucchiaino miele di castagno
  • sale q.b.

In un colapasta sciacquate il miglio con acqua fin quando non sarà limpida. Scolate e trasferite in una pentola dopodiché fate tostare, quindi aggiungete circa 500 ml di acqua salata e portate a bollore. Lasciate cuocere a fiamma media per circa 20 minuti. Scolate il miglio, versate un filo d’olio e sgranatelo con una forchetta. Tenete da parte in frigo. Lavate e asciugate le verdure e tagliate i fichi a spicchi. Tritate le noci grossolanamente. In una ciotola unite olio, aceto balsamico, senape, miele e sale. Miscelate e condite le verdure con la salsa, unite il miglio, le noci, i fichi e mescolate bene.

 

Fettuccine ai fichi

Fettuccine ai fichi

  • 400 gr fettuccine
  • 200 gr polpa di pomodoro
  • 12 fichi
  • 1 cipolla
  • 80 gr speck
  • pinoli q.b.
  • rosmarino q.b.
  • sale
  • pepe
  • olio EVO q.b.

Affettate la cipolla molto sottile e fatela soffriggere nell’olio. Aggiungete la polpa di pomodoro, salatela quindi lasciate sobbollire a fuoco moderato per circa un quarto d’ora. Nel frattempo sbucciate i fichi e divideteli in quattro parti. Unite i fichi e del rosmarino al sugo in cottura e continuate a cuocere, mescolando di tanto in tanto, per circa un quarto d’ora/venti minuti, aggiustando di sale. Nel frattempo tostate i pinoli e di seguito, fate “soffriggere” lo speck tagliato a fette finché non sarà diventato croccante. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolandola poi leggermente al dente. Trasferitela in un’ampia padella e ripassatela con la salsa di pomodoro e fichi. Impiattate aggiungendo i pinoli, lo speck.

 

Anatra con fichi

Anatra con fichi

  • 1 anatra
  • 400 gr fichi
  • burro q.b
  • 1l vino rosso
  • 1 limone
  • brandy q.b.
  • aceto q.b.
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Eviscerate l’anatra e lavatela con l’aceto. Salatela e pepatela internamente. Pulite il fegato e mettetelo di nuovo dentro l’anatra. Adagiate l’anatra in una teglia ben unta d’olio, versate il vino e cuocete in forno caldo a 200° per un’ora abbondante. Ritiratela, ricavatene i filetti e tenete in caldo dopodiché sfumate il fondo di cottura con il brandy e il succo di un limone. Tritate molto finemente il fegato e amalgamatelo alla salsa, che setaccerete e terrete da parte. Tagliate i fichi a spicchi, salateli, pepateli, unite il burro, disponeteli in una teglia e cuoceteli in forno caldo a 180° per circa dieci minuti. Ritirateli, teneteli al caldo nel loro recipiente di cottura. Disponete su un piatto da portata i filetti d’anatra, versatevi la salsa e accompagnate con i fichi caldi. Servite subito.

 

Fichi alle spezie

Fichi sfiziosi alle spezie
  • 12 fichi
  • 100 gr zucchero
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 buccia d’arancia
  • cannella q.b.
  • zenzero q.b.

In una casseruola mescolate le spezie, aggiungete lo zucchero, la buccia d’arancia tagliata a filetti e 500 ml d’acqua. Fate bollire per dieci minuti. Immergete i fichi interi nello sciroppo ottenuto per quattro minuti, senza arrivare a bollore. Ritirate il recipiente, lasciate intiepidire i fichi, poi sgocciolateli e teneteli da parte. Fate ridurre lo sciroppo della metà poi ritirate e fate freddare a temperatura ambiente- Al momento di servire, impiattate i fichi irrorandoli con la salsa.