Esplosione di barbabietola

 

Esplosione di barbabietola è una mia rielaborazione di una ricetta dello chef Gaetano Scuderi che ho preparato per Halloween. Ho utilizzato barbabietole fresche (potete usare quelle precotte, facilmente reperibili nei supermercati), carote arancioni (lo chef inserisce anche quelle viola) ed ho sostituito i ravanelli bianchi con delle patate (più gradite ai bambini). Per dare croccantezza, potete sostituire il crumble con dei nachos di farina di mais, così che tutti i vegetali tipici di questa festa siano presenti nel piatto! Ultime sostituzionI: l’olio al limone al posto di quello al bergamotto, panna vegetale al posto della panna di riso (potete usare la panna di latte). La pietanza è adatta per una cena vegan e può costituire tanto un contorno quanto un antipasto.

L’impiattamento “sanguinoso” sarà il tocco finale, perfetto per Halloween!

 

Esplosione di barbabietola

 

Ingredienti

per 4 persone

 

  • 4 barbabietole rosse
  • 4 carote
  • 2 patate grandi
  • 200 gr zucca
  • 200 gr di pane raffermo
  • 100 ml panna
  • brodo vegetale q.b.
  • olio EVO q.b.
  • olio al limone q.b.
  • zucchero q.b.
  • aglio q.b.
  • aceto q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • Mondate le barbabietole, ponetele sottovuoto condite con sale, pepe e olio evo, procediamo alla cottura a bassa temperatura 85°C per 35 minuti. (Se non avete il roner, potete anche lessarle in acqua acidulata).
  • Tostate in forno il pane raffermo, condito con olio aromatizzato con aglio, sale e pepe e tritatelo finemente per ottenere il crumble.
  • Mondate le carote e sbollentatele per qualche minuto in acqua salata poi scolatele e conditele con olio al limone.
  • Pulite la zucca e con l‘aiuto di un coppapasta ricavate dei cilindri, cuoceteli con del brodo vegetale e una volta cotti, caramellateli in padella con un poco di aceto e zucchero.
  • Quando le barbabietole saranno pronte, recuperate il liquido di cottura e unitelo alla panna.

Impiattamento

 

  • Con un cucchiaio prelevate la panna colorata col fondo di barbabietola e “schizzatela” sul piatto, poi adagiate le verdure e spolverizzate col crumble.
  • Servite.