Crostata all’ananas

 

La Crostata all’ananas è uno dei miei dolci preferiti, perché adoro questo tipo di frutta che si sposa perfettamente a preparazioni dolci o salate. Oltre alla tradizionale base di pasta frolla da coprire con l’esotico frutto tagliato a fette (che vedete in foto) o la versione capovolta, vi propongo due gustose varianti: una “cremosa” ed una aromatizzata al rum.

 

Crostata all'ananas

Crostata cremosa

 

Ingredienti

  • 250 gr pasta frolla
  • ½ ananas fresco tagliato a dadini
  • 30 gr zucchero
  • 1 dl acqua
  • 2 tuorli
  • 1 uovo
  • 25 gr zucchero
  • 150 ml panna

 

  • In una casseruola cuocete i dadini di ananas con l’acqua e lo zucchero fino a quando il liquido sarà completamente consumato poi sgocciolate e fate raffreddare.
  • Stendete la pasta a disco e foderate uno stampo rotondo di 25-30 centimetri di diametro.
  • Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e procedete con la cottura in bianco: in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti dopodiché ritirate e cospargete il fondo della torta con i dadini di ananas.
  • In una ciotola sbattete uova, zucchero e panna poi versate il composto sull’ananas.
  • Cuocete la torta in forno caldo a 190° per trenta minuti circa.
  • Ritirate e lasciate raffreddare.

 

 

 

Crostata ananas e rum

 

Ingredienti

  • 250 gr pasta frolla
  • 500 gr ananas fresco o sciroppato
  • zucchero a velo q.b.
  • scaglie di cocco disidratate q.b.

 

Per la crema

  • 250 ml latte di cocco
  • 20 gr amido di mais
  • 45 gr zucchero semolato
  • 15 ml rum bianco

 

  • Preparate la crema facendo scaldare il latte di cocco in un tegamino.
  • Lontano dal fuoco unitevi lo zucchero e l’amido di mais, mescolando affinché non si formino grumi.
  • Rimettete il composto sul fuoco e portatelo all’ebollizione.
  • Abbassate la fiamma e fate addensare poi lasciate intiepidire il composto ed unite il rum, amalgamando bene con la frusta.
  • Imburrate e infarinate uno “stampo furbo” dal diametro di 28 cm.
  • Prendete il panetto di pasta frolla e stendetelo a uno spessore di circa 3 millimetri.
  • Con il disco di pasta foderate lo stampo, rifilando i bordi con un coltello.
  • Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e procedete con la cottura in bianco: in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.
  • Sfornate la base e lasciatela raffreddare quindi sformatela su un piatto da portata e infine spalmate nell’incavo la crema.
  • Tagliate l’ananas a fettine quindi disponetele sulla superficie assieme alle scaglie di cocco disidratato.