Crema di carote e vongole, rosa nera e oli aromatici

 

Crema di carote e vongole, rosa nera e oli aromatici, un’idea di primo piatto gustoso e originale per una cena elegante. Potete sostituire le vongole con un altro tipo di frutti di mare a vostro gusto, aggiungere panna per dare maggiore cremosità.

 

Crema di carote e vongole, rosa nera e oli aromatici

 

Ingredienti

per 6 persone

 

 

  • 1 l brodo vegetale
  • 500 gr carote già mondate
  • 250 gr vongole, già sgusciate
  • nero di seppia q.b.
  • 6 fogli pasta per lasagne
  • 40 gr burro
  • 2 spicchi aglio
  • prezzemolo q.b.
  • 3 cm zenzero fresco
  • olio EVO q.b.
  • olio di semi q.b.
  • olio aromatizzato al prezzemolo q.b.
  • olio aromatizzato al peperoncino q.b.
  • olio aromatizzato al limone q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

 

  • Per preparare la crema di carote, riducete le carote a rondelle dopodiché soffriggetele nel burro aromatizzato con uno spicchio d’aglio e lo zenzero grattugiato.
  • Bagnatele con il brodo, salate e fate bollire per 45′.
  • A parte, rosolate in 6 cucchiaiate d’olio caldo uno spicchio d’aglio, unite i frutti di mare, fateli insaporire per un minuto, spegnete e aromatizzate con il prezzemolo tritato.
  • Unite le vongole alle carote, frullate tutto al mixer e setacciate fino ad ottenere una crema setosa.
  • In abbondante acqua bollente salata, scottate le sfoglie di pasta poi colatele, fatele asciugare su un panno ed accartocciatele a forma di rosa.
  • Niente paura, non occorre essere esperti di origami, una forma disordinata sarà bellissima una volta che tufferete con una pinza i vostri fiori nell’olio di semi bollente.
  • Fateli dorare (teneteli con la pinza fino al momento in cui la rosa si sarà fissata), poi adagiateli su carta da cucina per assorbire eventuali residui di frittura.
  • Versate la crema di carote e vongole nei piatti, adagiate sopra le vostre rose e spennellatele con il nero di seppia.
  • Terminate l’impiattamento con il pepe, alcune gocce di nero di seppia e di oli aromatizzati.