Crema al parmigiano

La crema al parmigiano è un dessert fresco ed originale, ma anche una preparazione veloce, da ultimo minuto… perfetta se vi necessita un dessert unico anche in situazioni di emergenza! Io l’ho preparato con i lamponi, m andrà benissimo l’accostamento con altra frutta acida (fragola, ananas, passion fruit, etc.)

Il Parmigiano Reggiano è un formaggio a pasta dura DOP, prodotto con latte vaccino crudo, parzialmente scremato per affioramento, senza l’aggiunta di additivi.

La zona di produzione comprende le province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna a sinistra del fiume Reno e Mantova a sud del Po.

Il Parmigiano Reggiano è un ottimo formaggio dal punto vista nutritivo: contiene una grande quantità di minerali come calcio e fosforo, amminoacidi essenziali, proteine e vitamine. Questo formaggio è indicato anche per chi soffre di intolleranza al lattosio, grazie al processo di produzione e stagionatura che rende la caseina molto più digeribile rispetto ad altri formaggi, soprattutto quelli freschi.

Ingredienti

per 4 persone

  • 60 gr parmigiano reggiano
  • 500 ml panna
  • 1 bacca di vaniglia
  • 4 tuorli
  • 2 cucchiai zucchero
  • buccia di limone q.b.
  • lamponi q.b.
  • scaglie di cioccolato fondente q.b.

  • Grattugiate il parmigiano e mettetelo in un pentolino con la panna, i semi di vaniglia e la buccia di limone.
  • Ponete su fiamma moderata e fate sciogliere perfettamente.
  • Nel frattempo, sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
  • Unite gli ingredienti e cuocete fino a che la crema inizia a sobbollire, ma senza raggiungere l’ebollizione, come si fa per la crema inglese.
  • Versate il composto ottenuto in vasetti e riponete in frigo per almeno due ore.
  • Ritirate i vasetti dal frigo e guarnite con le scaglie di cioccolato fondente e con i lamponi freschi o trasformati in coulis.
  • Servite e gustate la vostra Crema al parmigiano.
Seguici su