Cotechino con lenticchie

Il Cotechino con lenticchie è un piatto povero della tradizione, usualmente presentato nelle cene delle feste natalizie, come simbolo di prosperità. Lenticchie e cotechino sono prodotti del territorio umbro, che vanta una lunga tradizione sia nella norcineria, che nella coltivazione dei legumi.

Per i nostri nonni e bisnonni rappresentava una delle poche occasioni di avere della carne in tavola, dato che la dieta era costituita prevalentemente da verdure, uova, legumi e polenta. E’ un piatto saporito e semplice da realizzare. Utilizzate carne e legumi di ottima qualità (io ho usato lenticchie di Colfiorito).

Se utilizzate le prelibate lenticchie di Castelluccio di Norcia, controllate attentamente la cottura: sono legumi a buccia fine, estremamente delicati e non richiedono tempi prolungati. Buon appetito!

 

Ingredienti

  • 1 cotechino
  • 300 gr lenticchie
  • 1/2 sedano
  • 1/2 carota
  • 1/2 cipolla
  • 2 rametti di rosmarino
  • olio EVO q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • sale q.b.

  • Fate ammorbidire le lenticchie in una ciotola con acqua fredda per un paio di ore, cambiando l’acqua, un paio di volte.
  • Procedete ora con la cottura del cotechino. Ponete l’insaccato in un ampio tegame e ricopritelo con l’acqua, aggiungendo il gambo di sedano e una carota tagliati a rondelle e salate.
  • Durante la cottura, infilzate il cotechino con uno stecchino, in modo da permettere al grasso di fuoriuscire.
  • Chiudete in tegame con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per circa due ore.
  • In una padella con olio fate soffriggere leggermente la carota, il sedano e la cipolla sminuzzati.
  • Scolate le lenticchie e versatele nel soffritto, insieme al rosmarino.
  • Fate insaporire per un minuto e aggiungendo il sale e poco alla volta il brodo (4/5 mestoli), ricoprendo le lenticchie.
  • Fate cuocere per 40 minuti, aggiungendo altro brodo al bisogno.
  • Le lenticchie saranno cotte quando saranno morbide e il brodo quasi completamente assorbito.
  • Spegnete il fuoco, ritirate la pentola dal fornello e tenete da parte.
  • Quando il cotechino sarà cotto, scolatelo e privatelo della pelle.
  • Ponetelo su un tagliere e affettatelo in fette spesse circa 1 cm.
  • Impiattate le lenticchie e adagiatevi sopra le fette di cotechino ben calde.
  • Il vostro cotechino con lenticchie è pronto per essere servito in tavola.