Chutney di radicchio, arancia e frutta secca

Chutney di radicchio, arancia e frutta secca: perché a casa mia amiamo moltissimo i chutney. In questi giorni ho acquistato dell’ottimo radicchio rosso con cui mi sono sbizzarrita in varie preparazioni, tra cui questa. Ha deliziato il mio compagno che adora il radicchio e pure mia figlia che lo detesta. Un sapore agrodolce, avvolgente, piacevolmente speziato. La consistenza dipende dalla finezza del taglio degli ingredienti e del pestaggio delle spezie. Io ho fatto un taglio medio/fine e un pestaggio finissimo. Al posto della scorza di arancia grattugiata ho utilizzato la sua polvere.

Prima di consumarlo lasciate riposare il chutney per qualche giorno.

Potete servirlo con crostini di pane e per accompagnare hamburger, affettati, formaggi freschi e stagionati.

Il chutney è un tipo di relish associato principalmente alla cucina sud asiatica.

Il relish è un alimento cotto e in salamoia, generalmente composto di frutta e/o verdura a pezzettoni o tagliata finemente, sottaceti ed erbe tritate e viene usato per esaltare il gusto degli alimenti.

La presenza del chutney in Europa risale a prima del XVII secolo.

 

Ingredienti

per 4 persone

  •     1 cespo radicchio rosso
  •     2 mele golden o 2 prugne dolci
  •     3 cm zenzero fresco
  •     90 ml aceto di mele
  •     90 gr zucchero di canna
  •     1 chiodo di garofano
  •     1 cucchiaino semi di senape
  •     scorza grattugiata di 1 arancia
  •     1 cucchiaino semi di coriandolo
  •     pepe rosa q.b.
  •     3 bacche pepe nero
  •     20 gr noci sgusciate
  •     sale q.b.

 

  • Mondare il radicchio e tagliatelo a listarelle.
  • Sbucciate le mele, privatele del torsolo e riducetele a dadini.
  • Versate l’aceto in una padella larga e bassa e mescolatelo con lo zucchero.
  • Unite le mele e fatele cuocere per qualche minuto.
  • Pestate tutte le spezie in un mortaio e aggiungetele al composto insieme al sale e allo zenzero sbucciato e grattugiato lasciando insaporire.
  • Unite il radicchio e la scorza di arancia, lasciate ammorbidire e abbassate la fiamma.
  • Aggiungete la frutta secca e cuocete per circa 30 minuti fino a ottenere un composto morbido, simile ad una marmellata.
  • Versate il tutto in un contenitore di vetro ben pulito a chiusura ermetica, capovolgete e fate raffreddare completamente.