Cappellacci con friarielli e mozzarella di bufala con fondo di carne

 

I Cappellacci con friarielli e mozzarella di bufala con fondo di carne: in questa ricetta unisco l’intento anti spreco (utilizzo di un fondo di anatra preparato tempo fa) con quello di sperimentare un ingrediente regalatomi recentemente: l’aceto di miele.

 

Aceto di miele

Si, avete letto bene. L’aceto di miele nasce dalla fermentazione dell’idromele ed è l’aceto più antico al mondo. Cadde in disuso dopo la scoperta della vite, in quanto era più conveniente produrre aceto dal vino. Considerato prezioso come oro liquido, favorisce grandi benefici: rafforza il sistema immunitario, regola l’equilibrio della flora intestinale, contrasta l’accumulo di liquidi, depura il fegato, aiuta nel trattamento dell’ipertensione.

 

Ingredienti

per 4 persone

  •  3 uova
  • 300 gr farina
  • 400 gr friarielli
  • 300 gr mozzarella di bufala
  • 100 gr burro
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • buccia di limone grattugiata q.b.
  • sale q.b.

Per il fondo

  • scarti – carne, ossa etc.  (di pollo, manzo, cacciagione, quello che avete a disposizione)
  • 1 carota
  • 1 porro
  • aceto di miele q.b.
  • sale q.b.
  • Preparate un fondo: in una casseruola mettete gli scarti, carota e porro, far tostare bene e sfumate con l’aceto, fate evaporare poi aggiungete ghiaccio e acqua e portate a cottura fino a riduzione dopodiché aggiustate la sapidità con sale quanto basta.
  • Filtrate e tenete da parte.
  • Tritate la mozzarella e fatela sgocciolare per circa due ore poi preparate la pasta impastando uova, farina, sale e olio finché la pasta diventa liscia ed elastica.
  • Avvolgetela in un po’ di pellicola per alimenti e lasciate riposare per mezz’ora circa in frigo.
  • Nel frattempo, lavate i friarielli, mondateli e cuoceteli in padella con poca acqua.
  • Quando saranno appassiti e asciutti, aggiungete 50 grammi di burro e il sale e fateli insaporire per qualche minuto.
  • Lasciateli freddare poi frullateli al mixer.
  • Preparate il ripieno mescolando la mozzarella ben scolata, la crema di friarielli, il sale, la buccia di limone grattugiata e il parmigiano e trasferitelo in una sac a poche con bocchetta larga.
  • Stendete la pasta in una sfoglia sottile (a mano o con la sfogliatrice) e ritagliate dei dischi di 6/7 cm di diametro.
  • Mettete un po’ di ripieno su un disco, coprite con un altro disco e fate uscire l’aria schiacciando leggermente alla base del ripieno.
  • Saldate i cappellacci premendo lungo i bordi: se si fossero asciugati troppo inumiditeli con le dita bagnate d’acqua.
  • Cuoceteli in acqua salata per 5/6 minuti a bollore leggero poi scolateli e saltateli in padella con il fondo di carne.
  • Impiattate e servite.