Capesante e foie gras allo zafferano

 

Capesante e foie gras allo zafferano, una ricetta raffinatissima per grandi occasioni ed eventi eleganti.

 

Ingredienti

per 4 persone

  • 8 capesante
  • 4 fette foie gras
  • burro q.b.
  • 100 ml olio di semi
  • 1 bicchiere vino bianco secco
  • 1 carota
  • 1 cipollotto
  • succo di limone q.b.
  • 1 costa di sedano
  • 1 zucchina
  • spinacini q.b.
  • 8/12 pistilli Zafferano Terre del Conte
  • 1 cucchiaio panna
  • 2 spicchi aglio
  • germogli per decorare q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • Aprite i gusci delle capesante ed estraete i molluschi.
  • Sciacquatele bene sotto l’acqua corrente, asciugatele ed eliminate il sacchetto grigio e i coralli, che terrete da parte.
  • Prendete una padella larga, fondete il burro con gli spicchi d’aglio schiacciati e soffriggete le capesante, due minuti per lato, aggiustando di sale e pepe.
  • Togliete i molluschi dalla padella e nello stesso fondo di cottura versate le verdure, tritate finissime, un po’ di burro, una spruzzata di vino, la panna e lo zafferano infuso in poca acqua calda.
  • Passate il foie gras in una padella con un filo di olio extravergine di oliva molto caldo su entrambi i lati, poi tamponatelo con carta assorbente e tagliatelo a scaloppe non troppo sottili, lasciando riposare.
  • Fate cuocere la salsa fino a quando non si sarà ben addensata ed avrà assunto un aspetto liscio e lucido.
  • Ritirate la salsa, setacciatela e tenete da parte.
  • Preparate una maionese di coralli: in una padella ben calda con un poco di burro spadellate i coralli di capasanta per 30 secondi a fuoco vivo.
  • Trasferite i coralli in un bicchiere a bordi alti e frullate con un mixer a immersione.
  • Setacciate la crema ottenuta, insaporite con sale, pepe, qualche goccia di succo di limone e montate con 100 gr di olio di semi.
  • Montate il piatto: distribuite la maionese di corallo e la salsa allo zafferano, adagiate sopra le fette di foie gras e le capesante.
  • Aggiungete le verdurine e decorate con germogli a piacere e una spolverata di pepe.
Seguici su