Canederli (Knodel)

 

I Canederli (Knodel) sono un primo piatto tipico della cucina danubiano-alpina, da quella tirolese e tedesca sudorientale a quella austriaca, ceca, slovacca, ungherese e polacca. Si tratta di grossi gnocchi composti di pane raffermo e insaporiti in diverse varianti: formaggi, speck o funghi.

Nella cucina italiana sono diffusi al Nord-Est nelle aree alpine di antica influenza austriaco-tirolese, nelle cucine regionali dell’Alto Adige, del Trentino, dell’Alto Bellunese, del Friuli, della Venezia-Giulia e dell’alta Valtellina. In friulano i canederli sono chiamati chineglis o chineghi; a Trieste vengono chiamati gnochi de pan (gnocchi di pane) e nelle valli ladine prendono il nome di bales o balotes.

Si consumano asciutti (generalmente conditi con burro e salvia) o in brodo. Buonissimi, comunque li prepariate!

 

Ingredienti

per 4 persone

  •     250 gr pane raffermo
  •     250 gr formaggio oppure 100 gr di speck tagliato a dadini o 200 gr funghi porcini
  •     250 ml latte
  •     3 uova
  •     50 gr farina
  •     1 cipolla bianca
  •     erba cipollina
  •     90 gr burro
  •     sale q.b.
  •     pepe q.b.

 

 

  • Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in metà del burro.
  • Togliete dal fuoco e fate intiepidire.
  • Subito dopo tagliate a dadini il formaggio (asiago, fontina, montasio, piave) (o lo speck o i funghi: se utilizzate questi ultimi, fateli rosolare in padella con la cipolla) e tenete in una ciotola a parte.
  • A questo trito di formaggio (o speck o funghi) aggiungete il pane a pezzetti, l’erba cipollina tritata e la cipolla rosolata.
  • Rompete le uova e amalgamatele con il latte.
  • Versate il composto viene sul pane e lavoratelo.
  • Se necessario aggiungete altro latte per rendere l’impasto malleabile.
  • Formate delle polpette grandi quanto un mandarino ed infarinatele leggermente.
  • Tuffatele in acqua bollente o brodo vegetale salato per circa 20 minuti.
  • Servite i vostri Canederli ricoperti di burro fuso e cosparsi di altro formaggio oppure con il loro brodo.
Seguici su