Bocconcini di vitello al latte

 

I Bocconcini di vitello al latte sono la ricetta di oggi: uno spezzatino in bianco con un basso contenuto di grassi, molto setoso, profumato e veloce da preparare.

La carne di vitello è considerata carne bianca (per via della giovane età dell’animale al momento della macellazione) perciò particolarmente indicata se seguite un regime alimentare dietetico.

 

Ingredienti

per 4/6 persone

  • 1 kg spezzatino di vitello
  • ½ bicchiere vino bianco secco
  • ½ bicchiere latte
  • 1 spicchio aglio
  • 1 rametto rosmarino
  • salvia in polvere q.b.
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

 

  • Sbucciate lo spicchio d’aglio, sciacquate il rametto di rosmarino e tritate gli ingredienti finemente.
  • Prendete una casseruola dal diametro sufficientemente ampio, versate un giro d’olio extravergine e fate prendere calore.
  • Aggiungete il trito e quando l’olio inizierà a sfrigolare, unite la carne.
  • Fate rosolare uniformemente i bocconcini a fuoco moderato.

 

NB: La caramellizzazione iniziale è importante per evitare che, aggiungendo il vino e il latte nei successivi passaggi della ricetta, la cottura della carne risulti bollita.

 

  • Quando i bocconcini saranno ben rosolati, sfumate col vino bianco, facendolo evaporare perfettamente dopodiché incoperchiate la pentola e lasciate cuocere per circa 15 minuti, aggiustando di sale e pepe.
  • Mettere il coperchio manterrà la carne alla giusta umidità evitando che diventi dura e povera di aromi.
  • A questo punto, irrorate con il latte intero, mescolate velocemente e procedete con la cottura per altri 5 minuti.
  • Al termine, recuperate la carne e, mentre riposa, date un colpo di frusta al fondo di cottura, fino ad ottenere una salsa cremosa.
  • Servite i bocconcini di vitello caldi, dressando con la salsa e con un pizzico di salvia in polvere.