Il Vitello tonnato, chiamato anche vitel tonnè, a dispetto del nome francofono è un piatto italianissimo e precisamente piemontese; si tratta di sottili fette di vitello freddo ricoperte da una salsa cremosa al tonno . Viene servito fresco o a temperatura ambiente, generalmente in estate.

Viene preparato almeno un giorno in anticipo. Per il dressing, il tonno bianco, originariamente fresco, veniva fatto bollire fino a completa cottura in vino bianco, aceto di sidro, cipolla bianca e aglio e poi passato con un mix di olive e olio vegetale e tuorli d’uovo in un frullatore elettrico per formare una salsa densa. Al giorno d’oggi è più pratico ed economico l’utilizzo del tonno un scatola. Il piatto va lasciato raffreddare per un periodo (fino a 5 giorni) per sviluppare completamente il sapore. Molte ricette introducono anche la maionese nella salsa, che non è contemplata nella ricetta originale.

 

Ingredienti

Per 6 persone

 

  • 1 kg magatello di vitello
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo sedano
  • aceto q.b.
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.

 

Per la salsa tonnata

  • 200 gr tonno sott’olio
  • 2 filetti d’acciuga
  • 2 tuorli sodi
  • 2 cucchiai capperi
  • 1 limone
  • olio EVO q.b.

 

 

  • Legate il magatello con spago da cucina.
  • In una pentola preparate un brodo vegetale, con acqua, carota, sedano e cipolla, un filo di d’aceto e d’olio, sale secondo gusto.
  • Quando il brodo raggiunge il bollore, immergete il magatello nella pentola.
  • Coprite con un coperchio e cuocete a fuoco dolce per un’ora.
  • Controllate la cottura e, al termine, ritirate la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare la carne nel suo brodo.
  • Nel frattempo frullate nel mixer il tonno, i filetti d’acciuga, i capperi, i tuorli sodi e diluite il composto con alcuni cucchiai d’olio, un po’ del brodo di cottura e il succo di limone.
  • Ritirate la carne dal brodo e fate colare.
  • Togliete la cordicella e affettate sottilmente il magatello.
  • Disponete le fette ottenute su un piatto da portata e versate sopra la salsa tonnata.
  • Riponete in frigo e lasciate insaporire per almeno un’ora prima di servire.
  • Il vostro saporito vitello tonnato è pronto per essere gustato!
Seguici su