Vellutata di porri e fiocchi di latte

Durante la stagione fredda mi piace chiudere la serata con un piatto caldo, come la vellutata e la zuppa. Per non mangiare la “solita minestra” che fa tanto cuisine hospitaliér, in questa ricetta la setosità della vellutata è vivacizzata dagli scoppi dei fiocchi di latte inseriti a crudo, creando un contrasto caldo/freddo, dolce/aspro. Il pepe darà brio e il pane tostato un tocco croccante.

Ingredienti

per 4 persone

  • 3 porri freschi
  • 1/2 l di brodo vegetale
  • 50 gr panna (o formaggio spalmabile light)
  • 200 gr di fiocchi di latte
  • olio EVO
  • sale e pepe q.b.

 

  • Pulite ed affettate il porro a rondelle sottili e rosolatelo in padella con olio e sale.
  • Aggiungete il pepe, frullate col frullatore ad immersione.
  • Unite il brodo vegetale caldo incorporando bene la purea.
  • In presenza di filamenti di porro, setacciate il composto, che deve risultare liscio.
  • Unite i fiocchi di latte e la panna (o il formaggio spalmabile), incorporandoli.
  • Servite caldo, spolverizzato di pepe, con un filo d’olio a crudo e, se piace, una fetta di pane bruscato.

 

 

 

 

Seguici su