Torta caprese con arancia candita e crema inglese allo zafferano

 

La Torta caprese con arancia candita e crema inglese allo zafferano è un dessert delizioso, creazione della Chef Luisa Scolastra che ho tentato modestamente di riproporre.

 

Torta caprese con arancia candita e crema inglese allo zafferano

 

Ingredienti

per la torta
  • 125 gr burro a temperatura ambiente
  • 140 gr zucchero semolato
  • 3 uova grandi (a temperatura ambiente)
  • 140 gr cioccolato fondente al 70%
  • 175 gr farina di mandorle
  • sale q.b.
  • zucchero a velo q.b.
per la crema inglese allo zafferano

 

per le arance candite

  • scorze di arancia a piacere
  • acqua pari peso alle scorze di arancia ammorbidite
  • zucchero pari peso alle scorze arancia ammorbidite

 

Preparate la crema inglese

  • Portate a leggero bollore il latte con un pizzico di zucchero vanigliato e i pistilli di zafferano.
  • Spegnete, rimuovete i pistilli e tenete in caldo.
  • In una pentola montate i tuorli con lo zucchero.
  • Diluite il composto con il latte versato a filo.
  • Ponete sul fuoco e, a calore minimo, cuocete mescolando finché la crema si addensa, senza che raggiunga il bollore (dovrà raggiungere una temperatura compresa tra gli 82-84°).

Preparate le scorze di arancia

  • Prima di tutto tagliate la buccia delle arance nella forma che preferite: qui è stato fatto un taglio julienne.
  • Inserite le scorze in una ciotola e copritle completamente con acqua.
  • Lasciatele in ammollo almeno una notte, a temperatura ambiente senza coprire il recipiente.
  • Trasferite il contenuto della ciotola in una casseruola e fate bollire per 15 minuti.
  • A questo punto, sgocciolate le bucce, pesatele e mettetele in una padella larga.
  • Aggiungete in pentola pari peso di acqua e zucchero.
  • Sobbollite a fuoco dolce per 15 minuti circa, il tempo necessario affinchè lo sciroppo si rduca e l’acqua evapori: le scorze di arancia devono risultare lucide.
  • A fine operazione recuperatele dalla padella e lasciatele intiepidire.

Preparate la torta

  • Cominciate a spezzettando il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria o nel microonde.
  • Lasciatelo raffreddare.
  • Unite nella ciotola della planetaria il burro, lo zucchero e il sale; azionate la frusta K e lavorate per qualche minuto in modo da ottenere un composto ben montato.
  • Mantenendo le fruste in azione unite alla crema di burro le uova a temperatura ambiente, seguite dal cioccolato fuso e dalla farina di mandorle.
  • Prima di unire un ingrediente abbiate cura che il precedente sia stato ben amalgamato.
  • Continuate a lavorare l’impasto fino a ottenere un composto liscio.
  • Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera di circa 20-22 cm di diametro e versatevi all’interno l’impasto, livellandolo bene con la spatola o con il dorso di un cucchiaio.
  • Passate in forno preriscaldato a 170° e fate cuocere per 45 minuti.
  • A cottura ultimata sfornate la torta, lasciatela riposare qualche minuto quindi sformatela su una gratella per dolci dove la farete raffreddare.
  • Impiattate ponendo le fette di torta su una base di crema e decorate con le zest di arancia caramellate ed una spolverata di zucchero a velo.

Buon appetito!

 

Seguici su