Torta al latte caldo

La Torta al latte caldo è una torta buona e morbida. Ideale per la colazione, per uno spuntino o la merenda di grandi e piccoli. E’ una ricetta di facile e veloce preparazione, perfetta per chi non ha molto tempo a disposizione da dedicare alla cucina; nonostante la semplicità, è una torta davvero apprezzata per il suo sapore delicato e per la sua consistenza soffice e vellutata. Ecco come preparare un ottimo dessert che piacerà davvero a tutti e che potrà essere farcito in tanti modi diversi. Io ne faccio anche una versione al cacao. E’ utile per sostituire il pan di Spagna classico in preparazioni più complesse.

Ingredienti

Per 6 persone

  • 4 uova
  • 200 gr farina 00
  • 200 gr zucchero
  • 160 ml latte
  • 80 gr burro
  • 1 bustina vanillina
  • 1 bustina lievito vanigliato
  • zucchero a velo per spolverizzare q.b.

 

  • Prendete le uova e lo zucchero e lavoratele insieme a freddo con fruste elettriche (o in planetaria) fino a formare una crema spumosa e ben areata.
  • Nel frattempo, in un pentolino, scaldate il latte insieme al burro e portatelo a sfiorare il bollore.
  • Aggiungete alla crema di uova e zucchero anche la farina, la vanillina ed il lievito, che avrete setacciato per eliminare eventuali grumi presenti e versate, poco per volta, il composto che avete scaldato sul fuoco.
  • Fate lavorare il composto per qualche altro minuto così da avere un risultato perfettamente cremoso e denso al punto giusto.
  • Versate il tutto all’interno di una tortiera di 24 cm di diametro (imburrata o ricoperta con carta forno) e mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti.
  • Quando la vostra torta al latte caldo inizierà a dorarsi, fate la prova stuzzicadenti e se esce perfettamente asciutto, sfornate.
  • Fate raffreddare completamente su una gratella.
  • Servite spolverizzando con dello zucchero a velo.
  • Ottima anche nella versione “nera”: aggiungete all’impasto quanto basta di cacao (amaro o zuccherato) ben setacciato.
Seguici su