Tartufi alla frutta

I Tartufi alla frutta sono una golosa alternativa ai classici bon bon fatti con il cioccolato e il cacao. Potete utilizzare ogni tipo di frutta, scegliendo preferibilmente quella fresca di stagione. Succosi e gustosi, garantiscono un momento dolce in leggerezza a calorie ridotte.

 

Ingredienti

Per 4 persone

  • 1 banana matura o 200 gr latte condensato
  • 1 cucchiaio di uvetta fatta rinvenire
  • 1 spicchio di mela, prugna, pera, fragole, ciliegie oppure altra frutta
  • 100 gr di biscotti frollini a vostra scelta
  • 100 g di granella di nocciole, o di mandorle, oppure di cocco
  • glassa colorata q.b.

 

  • Frullate i biscotti finché il trito non risulterà omogeneo.
  • In una ciotola schiacciate la banana con una forchetta, fino a ridurla in poltiglia.
  • Tagliate a dadini piccoli la mela o il frutto che più si preferisce.
  • Fate rinvenire l’uvetta nell’acqua tiepida per diversi minuti, lavatela e strizzatela.
  • Mescolate la mela a dadini e l’uvetta rinvenuta con la polpa di banana.
  • Unite la frutta al trito di biscotti e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Potete sostituire la polpa di banana con un altro frutto a polpa morbida o con del latte condensato che faccia da legante.
  • Potete aggiungere due cucchiai di succo di frutta al composto.
  • Una volta pronto il composto, lavoratelo con due cucchiaini o con le mani e formate tante palline.
  • Fate rotolare le sfere nella granella di nocciole (o di mandole, di cocco, oppure pistacchio).
  • Potete passarle in granelle diverse (zuccherini o zucchero a velo o zucchero colorato).
  • Potete tuffare i tartufi in cioccolato fuso o in glassa colorata.
  • Una volta finito, disponete i tartufi alla frutta su un piatto o su un vassoio.
  • Metteteli in frigo a consolidare per almeno mezzora.
  • Per la scelta della frutta, è consigliabile optare per la frutta di stagione oppure potete usare quella disidratata e/o candita.
  • Serviteli in pirottini o su bastoncini e gustate i vostri bon bon.
Seguici su