Sponge cake giapponese

La Sponge cake giapponese è stato un pallino personale per un certo periodo di tempo. Ne esistono due versioni: la famosa “tre ingredienti” (che personalmente ho trovato scialbina e poco saporita e appetitosa: benché spopoli sul web, mi fa tanto effetto cibo ospedaliero) e quella ispirata alla sponge cake inglese, più equilibrata e gustosa. Sono entrambe preparazioni leggere e soffici, decidete quale preparare secondo i vostri gusti e le vostre esigenze.

Ingredienti

  • 20 gr burro
  • 1 cucchiaio latte
  • 90 gr farina
  • 3 uova
  • 90 gr zucchero
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia

 

  • Riscaldate il forno a 180° almeno 20 minuti prima.
  • Foderate una teglia di carta da forno (sotto e lateralmente).
  • Mettete il burro e il latte in una ciotola e scaldate a bagnomaria o nel forno a microonde fino a quando il burro non si scioglie.
  • In un’altra ciotola, setacciate la farina 2 volte e mettete da parte.
  • Sbattete le uova e lo zucchero nel mixer e poi trasferitelo a bagnomaria, sbattetelo ancora fino a quando il composto non diventerà tiepido e lo zucchero si scioglierà.
  • Rimettete nel mixer e montate il composto di uova fino a quando non è bello gonfio e chiaro.
  • Aggiungete la vaniglia e mescolate ancora.
  • Aggiungete la farina setacciata in 3 dosi: incorporate il primo terzo della farina a mano con una spatola, poi aggiungete la parte successiva sempre mescolando con la spatola.
  • Ripetete per gli altri due terzi.
  • Successivamente aggiungete il composto di burro fuso e il latte e mescolate sempre con la spatola.
  • Mettete l’impasto nella teglia già preparata.
  • Cuocete in forno per 20/25 minuti.
  • Lasciate riposare la Sponge cake per 15 minuti prima di sformarla.

 

Sponge cake giapponese tre ingredienti

Ingredienti

  • 3 uova
  • 120 gr cioccolato bianco
  • 120 gr crema al formaggio

 

  • Separate i tuorli dall’albume e lasciate raffreddare gli albumi in frigorifero.
  • Preriscaldate il forno a 170 gradi per 6 minuti e, intanto, fate sciogliere il cioccolato bianco, spezzettato, a bagnomaria.
  • Il bianco dell’uovo deve essere ben montato a neve, con un mixer elettrico, fino a quando non diventa denso.
  • Il cioccolato bianco, fuso, va mescolato fino a quando non diventa una crema, da unire all’albume montato.
  • Aggiungete alla crema di formaggio i tre tuorli e gli albumi montati a neve.
  • A questo punto l’impasto è pronto per essere infornato.
  • La tortiera in cui verserete il composto deve essere posata su una teglia da forno contenente acqua bollente.
  • L’impasto deve cuocere per 15 minuti a 170°, poi ancora 15 minuti a 160° gradi.
  • Una volta spento il forno, lasciare riposare la torta nel forno chiuso per altri per altri 15 minuti.
  • Quando la Sponge cake si raffredda, sfornate e cospargete con lo zucchero a velo.
Seguici su