Spatzle taleggio e noci

 

Gli Spatzle taleggio e noci sono una ricetta che potete preparare quando avete voglia di un piatto goloso dalla realizzazione facile e veloce.

Come dico sempre, col formaggio tutto è più buono. Questa regola vale anche stavolta. Il sapore dolce e la consistenza cremosa del taleggio si abbina pefettamente alla setosità degli spatzle. A bilanciare la dolcezza, la nota di terra degli spinaci contenuti nei nostri gnocchi e quella piccante del pepe.

Gli spatzle sono gnocchetti di forma irregolare a base di farina di grano tenero, uova e acqua, originari della Germania meridionale, diffusissimi anche in Tirolo, Alsazia e Svizzera, Trentino-Alto Adige, nonostante la loro patria per eccellenza sia la Svevia e la Baviera. A volte si usa la birra o il latte al posto dell’acqua.

POTETE REALIZZARE LA RICETTA CON GLI SPATZLE GIA’ PRONTI (REPERIBILI IN QUALSIASI SUPERMERCATO) O PREPARARLI IN CASA SEGUENDO LE ISTRUZIONI (CHE TROVATE CLICCANDO SUL LINK: VI SUGGERIRA’ ANCHE INTERESSANTI VARIAZIONI SUL TEMA!)

 

 

Ingredienti

per 3 persone

  • 400 gr spatzle
  • 60 gr grana grattugiato
  • 15/20 gherigli di noci
  • 200 gr taleggio 200 gr
  • 10 ml latte
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

 

  • Mettete a bollire abbodante acqua salata.
  • Nel frattempo, in un pentolino, fate sciogliete a fuoco dolce, il taleggio con il latte, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  • Al bollire dell’acqua, tuffate gli spatzle e cuocete per il tempo indicato sulla confezione; di solito occorrono pochissimi minuti, MA COME PER TUTTI GLI GNOCCHI VALE LA REGOLA: QUANDO VENGONO A GALLA SONO COTTI.
  • A questo punto scolate gli spatzle e trasferiteli in una ciotola, versate la crema di taleggio ed aggiungete il grana padano grattugito ed una spolverata generosa di pepe.
  • Mescolate e impiattate decorando con i gherigli di noci tritati grossolanamente e, se vi piace, con ancora un poco di pepe.
  • Servite e gustate i vostri Spatzle taleggio e noci!

 

 

 

 

 

 

 

Seguici su