Salsa Tara

Tara (垂 れ, [taɾe]) è un termine generale nella cucina giapponese per le salse spesso usate nella grigliatura  di yakitori (spiedini di pollo)  e yakiniku (grigliate di manzo e verdure), nonché con sushi, nabemono (sorta di zuppa che fa da piatto unico) e gyoza (i tipici ravioli al vapore). La salsa è meglio descritta come salsa di soia zuccherata e addensata per grigliare e salsa di soia aromatizzata (con dashi, aceto).  Non fatevi ingannare dalla massiccia presenza dell’aglio: la salsa Tara ha un gusto agrodolce che si sposa perfettamente col sentore di griglia della carne cotta. Nella ricetta originale viene impiegato il mirin: benché ormai questo tipo di ingredienti si trovino un po’ ovunque, se doveste avere problemi di reperimento, potete sostituirlo con del vino bianco secco aumentando la dose di zucchero.

 

Yakiniku

Yakiniku

 

 

Yakitori

Yakitori

 

 

 

 

 

Ingredienti

  • 3 cm radice di zenzero fresco
  • 4 spicchi aglio
  • 1 cipollotto
  • 125 ml mirin (sake dolce)
  • 50 gr zucchero
  • 235 ml salsa di soia
  • Preparare la salsa Tara tagliando finemente e schiacciando la  radice fresca di zenzero.
  • Fate lo stesso con gli spicchi di aglio e il cipollotto.
  • Trasferite in un pentolino il trito ottenuto, aggiungete il mirin, la salsa di soia e lo zucchero.
  • Ponete il pentolino su fuoco dolce e fare ridurre fino ad addensamento.
  • Fate raffreddare e filtrate prima di utilizzare.

 

Seguici su