Salsa criolla

La Salsa criolla è un condimento sudamericano a base di verdure. Ne esistono molte varianti e sono preparate per accompagnare vari tipi di preparazione. Ve ne segnalo due versioni.

La salsa criolla peruviana, composta da cipolle affettate accompagnate da uno o più dei seguenti ingredienti : coriandolo, insalate, patate bollite, avocado, peperoncini e/o pomodori . È tipicamente servita con toast, frutti di mare, carne o riso .

La salsa criolla fredda argentina tipicamente usata per accompagnare la carne. La composizione base è cipolla, peperone rosso e pomodoro, aceto e olio . Altri ingredienti possono essere peperone verde, prezzemolo, aglio.

E’ un condimento molto leggero dal punto di vista calorico, ma molto saporito nel gusto e dall’aroma decisamente intenso.

 

Ingredienti

  • 1 cipolla rossa o bianca media
  • ½ peperone rosso
  • ½ peperone verde
  • 2 scalogni freschi
  • 1 pomodoro San Marzano privo di semi
  • 150 ml di olio (di semi di girasole, di mais, di soia, oppure di oliva per un gusto più marcato)
  • 4 cucchiai aceto bianco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • origano q.b. (facoltativo)

 

  • Tagliate a quadratini piccoli tutte le verdure, eccetto i pomodori.
  • Scaldate l’olio e versatelo caldo sulle verdure a cubetti, in modo che rilascino gli aromi.
  • Lasciate raffreddare.
  • Nel frattempo preparate i pomodori come segue: pelateli, togliete i semi, tagliateli a cubetti.
  • Aggiungeteli al resto delle verdure e condite con l’aceto e l’origano secco.
  • Mescolate il tutto e lasciate riposare almeno un paio d’ore in frigorifero prima di servire.
Seguici su