Risotto miele e rosmarino

Il risotto al miele e rosmarino è una ricetta semplice, in grado di sorprendere per l’abbinamento di sapori. Ancora più appetitoso se a fine cottura deciderete di mantecarlo con del caprino fresco. Per un gusto più deciso, potete cucinare il riso al miele e rosmarino aggiungendo della granella noci. Anche la scelta del miele ha un ruolo decisivo nell’equilibrio dei sapori di questo piatto.

Il miele ha moltissime proprietà benefiche, tra cui quella antibatterica e antibiotica.

A seconda del tipo di miele cambiano anche le proprietà terapeutiche: il miele di acacia agisce positivamente sull’apparato digerente, il miele di bosco è indicato negli stati influenzali, il miele di arancio ha proprietà cicatrizzanti, il miele di girasole è antinevralgico, febbrifugo, consigliato contro il colesterolo, il miele di erica è ad azione antireumatica, antianemica, il miele di tiglio seda i dolori mestruali, è calmante, diuretico e digestivo, mentre il miele millefiori ha un’azione disintossicante sul fegato.

Ingredienti

Per 4 persone

 

  • 360 gr riso Carnaroli
  • 1 scalogno
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cucchiaio miele chiaro
  • rosmarino fresco q.b.
  • olio EVO q.b.
  • 100 gr formaggio caprino
  • 50 gr burro
  • brodo vegetale caldo q.b.
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

 

 

  • Per prima cosa, mondate lo scalogno, tritatelo finemente e fatelo appassire in una casseruola con un filo di olio extravergine.
  • Quando sarà diventato trasparente, unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti mescolando.
  • Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare e bagnate con un mestolo di brodo vegetale caldo.
  • Portate a cottura il risotto, unendo altro liquido poco alla volta e mescolando di tanto in tanto.
  • Cinque minuti prima della fine cottura aggiustate di sale se necessario, unite il rosmarino tritato e il caprino.
  • Fuori dal fuoco mantecate con il burro restante, parmigiano reggiano a piacere, il pepe e il miele.
  • Lasciate riposare per un minuto, trasferite nei piatti da portata e servite il risotto miele e rosmarino aggiungendo, se gradito, altro miele e del rosmarino fresco.
Seguici su