Risotto con radicchio e salsiccia

Avrete capito la mia passione per i risotti. Oggi ho preparato un Risotto con radicchio e salsiccia. Un bel piattino dai sapori robusti e decisi, molto saporito e avvolgente, perfetto con questo freddo invernale (fuori minaccia neve!). Anche oggi ho ricevuto i complimenti di Miss Figlia che, udite udite, DETESTA il radicchio  :mrgreen: e si è spazzolata il piatto fino all’ultimo chicco! Il procedimento di preparazione è, ovviamente, è quello solito del risotto; mi raccomando, scegliete sempre un riso di ottima qualità. Già questo garantirà un 50% del successo della ricetta;  gli ingredienti sono semplici e reperibili: salsiccia, vino rosso, una crema di radicchio che avevo preparato e congelato. Il quarto d’ora canonico di cottura ed ecco per voi un piatto che non sfigurerà mai sulle vostre tavole. Happy cooking!

 

 

Ingredienti

per 2 persone

 

 

  • 250 gr riso Carnaroli
  • 180 gr crema di radicchio rosso
  • 1/2 l brodo vegetale
  • 1 salsiccia
  • 1/2 bicchiere vino rosso
  • 1/2 cipolla
  • sale q.b.
  • olio EVO q.b.
  • 30 gr burro freddo
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato

 

  • Tenete in caldo il brodo vegetale, tagliate finemente la cipolla e fatela dorare in una pentola capiente con un poco di olio.
  • Aggiungete la salsiccia sbriciolata e fate rosolare.
  • Se necessario, inserite un poco di brodo, ma veramente pochissimo: il fondo deve restare umido, ma non a guazzetto, altrimenti la salsiccia, invece di rosolare, si lesserà. Questo non deve accadere: la salsiccia deve risultare croccantina.
  • Versate il riso e fate tostare.
  • Sfumate col vino, facendolo evaporare perfettamente.

  • Cominciate a tirare la cottura col brodo.

  • A metà cottura, inserite la crema di radicchio rosso.

  • Terminate la cottura, aggiustando di sale.
  • Quando il riso è pronto, togliete la pentola dal fuoco, mantecate con burro e parmigiano.

  • Il vostro Risotto con radicchio e salsiccia è pronto.

  • Servite in tavola: Buon appetito!

 

Seguici su