Risotto all’uva

Il Risotto all’uva è stato servito a casa mia due sabati fa. Avevo della buonissima uva bianca ed ho pensato subito di farci un risotto: adoro i sapori agrodolci, soprattutto nei primi piatti, ed adoro i sapori autunnali.

E’ una ricetta che potete realizzare anche con uva nera o uva passita (uva malaga), avendo l’accortezza di far rinvenire quest’ultima in un po’ di brodo tiepido. Se volete dei sapori più decisi, inserite delle noci sbriciolate. Se utilizzate un’uva nera, inserite del vino rosso al posto del bianco ed un po’ si salsiccia rosolata. Buon appetito!

 

Ingredienti

Per 4 persone

 

 

  • 350 gr riso Carnaroli 
  • 300 gr uva nera o bianca
  • 1/2 cipolla
  • 1 dl vino bianco secco
  • brodo vegetale q.b.
  • 70 gr gorgonzola (piccante o dolcetto)
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • Mondate l’uva, lavatela e asciugatela.
  • Tagliate gli acini a metà ed eliminate i semi.
  • Disponete  parte degli acini nello schiacciapatate.
  • La quantità dipende da quanto volete che il sapore dell’uva risalti nel risotto.
  • Vi consiglio comunque di non metterne oltre metà del quantitativo di partenza, quindi non più di 150 gr.
  • Spremete il succo in una ciotola.
  • Filtrate il succo con un colino a maglie fitte per eliminare eventuali fibre e bucce e miscelatelo con il vino bianco.
  • Tagliate a metà gli acini rimasti ed eliminate i semi.
  • Mettete in caldo il brodo vegetale.
  • Tritate finemente la cipolla, preventivamente mondata.
  • In una casseruola fate appassire la cipolla con un giro di olio EVO,  a fuoco dolce per qualche minuto.
  • Inserite il riso e fate tostare.
  • Irrorate con la miscela di vino e succo d’uva e fate evaporare perfettamente.
  • Proseguite la cottura per 15/18 minuti, inserendo il brodo caldo un mestolo alla volta e solo quando il precedente sarà ben assorbito.
  • L’ultima volta che aggiungerete il brodo, unite anche gli acini d’uva.
  • Regolate di sale e pepe, spegnete e togliete la casseruola dal fuoco.
  • Aggiungete il gorgonzola, mescolate, coprite e fate riposare per 1/2 minuti.
  • Servite il Risotto all’uva spolverizzando con un poco di pepe e guarnendo con i chicchi d’uva rimasti.
Seguici su