Riso alla cantonese

Il Riso alla cantonese è un piatto che fa parte dei menù di cucina cinese; tuttavia, a differenza di come siamo abituati a credere, non è un piatto di origine cinese bensì occidentale. E’ il riadattamento del chào fàn,  un genere di piatti della cucina cinese a base di riso fritto, cui vengono aggiunti componenti di base quale carne o vegetali vari, con una seconda cottura assieme al riso.

A seconda del componente di base utilizzato, prende il nome di:

Yáng Zhōu Chǎo Fàn
Con carne di maiale grigliata, piselli, gamberetti, uova strapazzate e scalogno.
Dàn Chǎo Fàn
Il componente di base sono le uova strapazzate, con aggiunta di spezie piccanti.
Ji Chǎo Fàn
Con carne di pollo.

Ingredienti

per 4 persone

  • 1 kg riso basmati cotto al vapore la sera prima
  • 5 uova
  • 1 cipolla piccola
  • 4 spicchi aglio
  • 200 gr prosciutto cotto a dadini
  • 150 gr piselli e carote tagliate a rondelle
  • olio EVO
  • 2 cucchiai salsa di soia
  • 1/2 cucchiaio olio di sesamo
  • 1/2 cucchiaio salsa di ostriche

 

  • Cominciate con la preparazione dalle verdure: sbollentate le carote e i piselli in acqua salata per 15 minuti, poi metteteli da parte.
  • Prendete il riso dal frigorifero e sgranatelo con una forchetta.
  • Mescolate l’olio di sesamo con la salsa di soia e la salsa di ostriche e mettete in una ciotolina.
  • Per cucinare il wok aiuta molto, ma se non lo avete usate una padella.
  • Non lavatela tra un passaggio e l’altro.
  • Sbattete le uova in una ciotola fino a quando non si saranno amalgamate perfettamente.
  • Scaldate l’olio nel wok e cuocete le uova come una frittata, due minuti su un lato, girate e poi quando si solidifica prendete una spatola e spezzettatela in tanti piccoli pezzetti.
  • Mettete da parte.
  • Scaldate altro olio e fate soffriggere la cipolla tritata finemente e l’aglio schiacciato per 5 minuti, quindi aggiungete il prosciutto a dadini, alzate la fiamma e fate rosolare il tutto.
  • Il prosciutto deve diventare croccante fuori, ben rosolato.
  • Aggiungete carote e piselli, mescolate e continuate a cuocere per un minuto.
  • Aggiungete un po’ alla volta il riso ben sgranato.
  • Continuate a saltare il riso e condite con la salsa, lasciate cuocere altri 3 minuti e poi inserite anche le briciole di frittata.
  • Assaggiate, aggiustate di sale e pepe se necessario e poi servite e gustate il vostro Riso alla cantonese.
Seguici su