Pesto con fiori di rosmarino

 

Il pesto con fiori di rosmarino è un delizioso sugo ideale per condire gli spaghetti o per insaporire le zuppe. I fiori del rosmarino sono piccoli e dal bel colore azzurro violetto, si trovano riuniti in grappoli alla base delle foglie. I fiori hanno un sapore più delicato rispetto alle foglie e sono commestibili, possono essere aggiunti alle insalate o utilizzati come decorazione per torte o risotti.

Conservazione

Una volta preparato, ponete il pesto con fiori di rosmarino in contenitori ermetici e cospargete la superficie con un filo d’olio evo, per evitare il formarsi di muffe e l’ossidazione. In frigorifero si conserva per una settimana. In freezer si conserva per sei mesi.

Proprietà del rosmarino

Il rosmarino è un ottimo tonico generale; esercita sull’organismo un’azione stimolante e fortificante. Agisce efficacemente negli stati di astenia, cioè in condizioni di affaticamento fisico e mentale.

Se ne fa uso antispastico e antidolorifico, antisettico, antiparassitario, antibatterico, antinfiammatorio.

Al Rosmarino sono inoltre riconosciuteproprietà antiossidanti e antimutagene,digestive, aromatiche e carminative; è un valido tonificante nervino: è indicato in caso di tensione nervosa e nelle forme depressive, anche associate a stati di debilitazione.

Si utilizza inoltre nel trattamento di cefalee, emicranie, oppure per nevralgie.

 

 

Ingredienti

per 2 porzioni

 

  • 10/20 gr fiori di rosmarino
  • 10 gr pinoli (o anacardi, mandorle, nocciole, noci)
  • 20 gr erbe aromatiche miste (aneto, basilico, cerfoglio, dragoncello, erba cipollina, finocchietto, ligustro, maggiorana, melissa, origano, prezzemolo, rucola, santoreggia, santolina, timo o altre erbe aromatiche)
  • ¼  spicchio d’aglio
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai parmigiano o pecorino

 

  • Lavate e asciugate bene tutti gli aromi e i fiori di rosmarino.
  • Ponete tutti gli ingredienti dentro ad un mortaio e pestate fino a ridurre il tutto in una poltiglia con l’aiuto dell’olio extravergine d’oliva.
  • Aggiungete due cucchiai di parmigiano e/o pecorino.
  • Per ottenere una texture più fine, trasferite tutto nel mixer e frullate aggiungendo al bisogno un poco di olio extravergine di oliva, fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.
  • Il vostro pesto con fiori di rosmarino è pronto per impreziosire i vostri piatti.

 

Seguici su