Pasta fresca al pomodoro con crema di burrata, polvere di olive taggiasche

La Pasta fresca al pomodoro con crema di burrata, polvere di olive taggiasche è la ricetta che vi propongo quest’oggi. Da quando mi hanno regalato questa benedetta macchina, fare la pasta mi sta aprendo una serie di scenari gastronomici veramente interessanti. Lo scopo principale, in questa preparazione è fare in modo che la pasta sprigioni la vera essenza del pomodoro. E credetemi, quando ho scolato la pasta dall’acqua di cottura, il profumo era talmente intenso ed invitante, che avrei potuto mangiarla anche scondita.

NESSUN COLORANTE alimentare è stato aggiunto a questa preparazione.

 

Pasta fresca al pomodoro con crema di burrata, polvere di olive taggiasche

 

 

Ingredienti

per 3 persone

 

per la pasta

  • 250 gr farina
  • 4/5 cucchiai concentrato di pomodoro
  • 2 tuorli
  • acqua di pomodoro q.b.

 

per la salsa

  • 200 gr stracciatella di burrata
  • olio EVO q.b.
  • latte q.b.
  • 1 manciata olive taggiasche

 

 

  • La sera prima tagliate a tocchetti 5/6 pomodori da insalata, salandoli LEGGERMENTE.
  • Riponeteli in frigo in una ciotola coperta e lasciate in posa tutta la notte.
  • Questo procedimento ci occorre per ricavare l’acqua di pomodoro con cui confezionare la pasta e che utilizzerete al posto dell’acqua per impastare.
  • Nel bicchiere dosatore dei liquidi inserite i due tuorli, il concentrato di pomodoro e acqua di pomodoro sufficiente a raggiungere i 95 ml.
  • Inserite nella macchina per pasta 250 gr di farina ed avviate il programma.
  • Mescolate accuratamente i liquidi finché non saranno perfettamente miscelati.
  • Versate il composto nella macchina tramite l’apposita fessura e lasciate lavorare fino ad estrusione della pasta, nel formato prescelto (noi abbiamo selezionato gli spaghettoni).
  • Sciacquate velocemente le olive taggiasche sotto l’acqua corrente, snocciolatele e disponetele su un foglio di carta forno .
  • Infornate a 160° per 45/50 minuti (forno in modalità ventilato).
  • Ritirate le olive dal forno e passatele al mixer.
  • Versate nel bicchiere del mixer la stracciatella di burrata, pepate e frullate emulsionando il latte a filo, fino ad ottenere una crema liscia e non troppo densa.
  • Fate bollire abbondante acqua salata e cuocete la pasta, tuffandola al bollore, per 3 minuti. 
  • A cottura raggiunta, scolate la pasta, versate un giro di olio e mantecate con la crema di stracciatella.
  • Impiattate spolverando con la polvere di olive e gustate la vostra Pasta fresca al pomodoro con crema di burrata.
Seguici su