Papaya salad (som tam), un'insalata piccante tipica della gastronomia thailandese.

Papaya salad (som tam)

La Papaya salad  (som tam) è un’insalata piccante tipica della gastronomia thailandese; agra e piccante, si prepara utilizzando la papaya acerba come ingrediente principale (ci sono anche molte variazioni sulla stessa ricetta utilizzato ad esempio il cetriolo o il mango verde). E’ un piatto molto gustoso, che ha in sè tutte le note che dovrebbero essere coniugate dentro lo stesso piatto: la nota piccante dei peperoncini freschi e dall’aglio, quella dolce dello zucchero, l’acidità del lime, la sapidità marina della salsa di pesce e dei gamberetti essiccati, il tocco croccante delle arachidi tostate. E’ una ricetta ideale per un pranzo leggero e delizioso, perfetto per un afoso giorno d’estate. Potete sostituire lo zucchero di palma con zucchero grezzo di canna. La quantità di aglio e peperoncino può variare a seconda dei gusti. La versione originale è piuttosto piccante, quindi coloro che amano i sapori decisi possono usare 3-4 peperoncini per porzione. Non esagerare con l’aglio, in quanto tende a coprire tutti altri sapori. Come sempre, il segreto è nell’equilibrio. Il trucco durante la preparazione è lavorare continuamente, ma delicatamente, col pestello e simultaneamente mescolare con un cucchiaio. In questo modo si rompono le fibre vegetali e la papaya risulta morbida, ma non schiacciata. 

 

 

Ingredienti

 

per 1 persona

 

 

  • 120 gr papaya verde
  • 1/2 carota
  • 3 fagiolini
  • 1 lime
  • 1 pomodoro rosso
  • 1 peperoncino fresco
  • 1-2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio salsa di pesce
  • 1 cucchiaino zucchero di palma
  • 1 cucchiaio arachidi tostate
  • 6-7 gamberetti essiccati

 

 

  • Pelate la papaya e la carota e tagliatele a julienne.
  • In un mortaio pestate l’aglio ed il peperoncino in modo grossolano.
  • Aggiungete i fagiolini tagliati (a pezzetti di 2 cm di lunghezza) e una manciata di arachidi tostate.
  • Pestate delicatamente.
  • Unite il succo di un lime, la salsa di pesce e lo zucchero di palma.
  • Dopo aver mescolato il tutto, aggiungete la papaya e la carota.
  • Continuate a mescolare e pestare col mortaio con delicatezza.
  • Alla fine inserite il pomodoro tagliato a spicchi ed i gamberetti essiccati.
  • Mescolate ancora una volta e la vostra insalata di papaya sarà pronta.
Seguici su