Menù allo Champagne          

Lo Champagne (italiano naturalmente!) è il filo conduttore di questo menù elegante e decisamente romantico. Perfetto per una cena raffinata e di rappresentanza, adattissimo per un incontro romantico a lume di candela. Utilizzato come bevanda benaugurante, lo abbiamo reso protagonista di ogni portata, dall’aperitivo al dolce. Potete accompagnare questo nettare a tutti i piatti proposti. Servitelo negli appositi calici, alla temperatura di 8°.

 

Champagne cocktail

Bagnate una zolletta di zucchero con angostura bitter e mettetela sul fondo del calice di servizio. Poi versate nel calice 2 cl brandy e 8 cl champagne, facendo attenzione a non rovinare la zolletta, che si scioglierà lentamente, sorso dopo sorso. Per un tocco in più, inserite dei frutti rossi nei bicchieri, come ad esempio fragole, ribes, lamponi o chicchi di melograno.

Crema di formaggio 

Mescolate 300 gr di gorgonzola dolce con 50 gr di mascarpone e 25 gr di panna fresca. Poi versate 150 ml di champagne sulla crema e lasciate riposare per un’ora. Prima di servire mescolate tutto. Accompagnate con crostini caldi.

Risotto champagne e melograno

Tostate il riso in un soffritto di olio e cipolla e poi sfumate con lo champagne. Tirate a cottura con del brodo vegetale, mescolando continuamente. A fine cottura mantecate con una noce di burro e un poco di grana grattugiato. Impiattate e decorate con chicchi di melograno.

Pollo alla Sparafucile

Prendete un pollo intero eviscerato e pulito. In una pirofila mettete a sciogliere 60 gr di burro e appoggiate il pollo, in modo che si unga bene in ogni parte. Conciate con sale e pepe. Cuocete in forno a 180° finché il pollo non risulti dorato. Lavate 300 gr di funghi champignon e aggiungeteli nella pirofila, insieme a tartufo a lamelle, due bicchieri di champagne e un bicchierino di brandy. Cuocete per altri 40 minuti. In un pentolino, fate filtrate il fondo di cottura, aggiungete due cucchiai di farina e fatela tostare. Aggiungete un bicchiere di panna fresca e una noce di burro. Regolate di sale e lasciate cuocere mescolando con una frusta. Prima di servire, versate la salsa sul pollo.

Sorbetto 

Sciogliete 500 gr di zucchero con 1,5 l di acqua sul fuoco. Dopo aver preparato questo sciroppo, lasciatelo raffreddare e mescolatelo con il succo di due limoni e quattro bicchieri di champagne. Fate raffreddare il liquido nel freezer per un’ora, mescolandolo ogni 20 minuti. In alternativa utilizzate una gelatiera. Montate un albume e aggiungetelo lentamente al composto. Lasciate in freezer per un altro paio di ore. Al momento di servire, trasferite il sorbetto nei calici. Decorate con fragole, ribes, lamponi o chicchi di melograno.

Seguici su