Tutta la maionese del mondo

L’ho già detto che AMO; AMO; AMO la maionese:mrgreen: Tutte le variazioni possibili ne fanno la salsa più buona, appetitosa e versatile del mondo. Perfetta su pesce, carne, uova, verdure….e dove volete voi!

Maionese alla nocciola

  • 3 tuorli d’uovo
  • 160 gr olio di semi
  • 40 gr pasta di nocciole
  • 10 gr succo di limone
  • 5 gr sale
  • 5 gr senape

Portare a 90°C l’olio;  in una ciotola sbattere i tuorli d’uovo con la senape e versare a filo l’olio fino a creare
una maionese; aggiungere il sale, la pasta di nocciole e il succo di limone, emulsionando.

Alla salsa di soia

Vi basterà mettere la salsa di soia al posto del limone e/o dell’aceto, emulsionando al mixer.

All’avocado

Schiacciate l’avocado fino a ottenerne una pasta (oppure fatelo a pezzetti e tritatelo nel mixer); pestate a parte l’aglio con il sale, aggiungete l’olio a poco a poco e mescolate fino a che si amalgami bene. Aggiungete il succo di limone. Infine mescolate il tutto con la pasta di avocado.

Di Polpo (ma anche con corallo di capesante frullato o del pesce che preferite)….

Acqua di cottura del polpo emulsionata con olio EVO, olio di semi di arachidi, sale e un poco di acqua.

e di Gamberi,

  • 4 teste gambero rosso
  • 1 dl olio EVO

Togliere gli occhi dalle teste dei gamberi che verranno emulsionate con l’olio. Filtrare il composto e mettere in frigo la maionese derivata.

e di Ostriche!

Emulsionate nel mixer latte di soia, olio di semi di girasole e, naturalmente, ostriche.

Maionese di olive

  • 75 gr olive nere denocciolate
  • 140 ml olio di semi di girasole
  • 40 ml olio EVO
  • 1 cucchiaino sale
  • 1 cucchiaio acqua

Nel boccale del frullatore ad immersione unite le olive, il sale e l’acqua ed emulsionate aggiungendo l’olio a filo.
Frullate fino a raggiungere la consistenza della maionese.

Maionese all’arancia

Nel bicchiere del frullatore unisci i 3 tuorli, un pizzico di sale e il succo di un’arancia. Aziona il frullatore e versa a filo l’olio d’oliva fino a quando l’emulsione non sarà ben soda e cremosa.

Maionese di anacardi

  • 150 gr anacardi crudi (non tostati)
  • 2 cucchiai succo limone
  • 1 cucchiaio aceto
  • 2/3 cucchiai di acqua
  • 1/2-1 cucchiaino sale
  • 2 cucchiai olio EVO
  • 1 cucchiaio senape gialla

Mettere in ammollo in acqua gli anacardi almeno 5 ore, scolarli e frullarli molto bene insieme a tutti gli altri ingredienti.

Maionese allo yogurt

  • 2 tuorli d’uovo
  • succo di 1/2 limone
  • 125 gr yogurt greco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio EVO q.b.

Preparate la maionese seguendo la ricetta classica, quindi lasciatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Una volta che la salsa sarà addensata incorporate lo yogurt greco e mescolate con un cucchiaino fino ad aver amalgamato il tutto.

Maionese ai lamponi

  • 1 albume
  • 80 ml olio di girasole
  • 1 cucchiaio olio EVO
  • 10 lamponi
  • 1 cucchiaino di lecitina di soia

Versate nel bicchiere del mixer i lamponi e l’albume e cominciate a frullare tenendo il manipolo immobile mentre aggiungete a filo i due tipi di olio. Dopo 30 secondi muovete il mixer dal basso verso l’alto, ma se la salsa non dovesse diventare abbastanza cremosa potete aggiungere un cucchiaino di lecitina di soia. Usando l’albume, invece del tuorlo, questa maionese sarà più leggera della versione tradizionale.

Maionese al basilico
Dopo aver preparato la vostra salsa e dopo averla lasciata riposare in frigorifero per 30 minuti, aggiungete 10 foglie di basilico tritate al mixer e ridotte in crema (se avete l’estrattore, tiratene fuori il succo!). Mescolate con un cucchiaino per incorporare bene tutto.

Maionese al curry
Sempre partendo dalla ricetta classica, potete ottenere una salsa orientale, Per una tazza di maionese basterà un cucchiaino di curry e una cipollina tritata finissima.

Maionese di rafano e miele

Per le vostre ricette a base di carne di agnello o di maiale è l’ideale. Per 100 cl di maionese vi serviranno:

  • 1 mela di media grandezza cotta nel vino bianco
  • 100 gr rafano grattugiato
  • vino bianco

Dopo aver preparato la vostra maionese lasciatela riposare in frigorifero. Nel frattempo pelate una mela, tagliatela a pezzi e fatela cuocere insieme a del vino bianco fino a quando non sarà ben morbida. Quindi scolatela e schiacciatela con una forchetta e lasciatela raffreddare. Mescolate la mela ben fredda alla maionese e aggiungete il rafano grattugiato.

Maionese di pomodoro, peperone e pepe bianco (Salsa Andalusa)
Per una grigliata indimenticabile, per accompagnare i wurstel o delle patate croccanti al forno Per 200 gr di maionese vi serviranno:

  • 1/2 peperone crudo
  • 4 pomodori da salsa
  • 1/2 peperoncino fresco

Per preparare la salsa andalusa potete usare sia il peperone crudo che renderà la salsa più piccanti che uno arrostito e spellato per una ricetta anche più digeribile. Il peperone andrà frullato con un filo di olio. Quindi fate sbollentare i pomodori, poi spellateli e riduceteli in crema al passaverdure. Aggiungete il peperoncino, il sale e il peperone frullato e mescolate bene. Quando la salsa si sarà raffreddata aggiungetela alla maionese e lasciatela riposare ancora in frigorifero.  

 Maionese di bottarga

  •  40 gr bottarga di tonno
  • olio EVO q.b.
  • acqua calda q.b.

In un bicchiere da mixer a immersione porre pari quantità di bottarga, olio e acqua calda e frullare fino a che il tutto si sarà emulsionato.

Maionese di Broccoli (ma potete farla con qualunque altra verdura: fave, carote, pomodoro, provatela con i carciofi, è SUBLIME!)

per 4 persone

  • 230 gr broccoli
  • 70 gr olio EVO
  • sale q.b.
Lessate i broccoli in acqua bollente salata per 6/7 minuti, conservandone il liquido di cottura. Immergeteli in acqua fredda per mantenere brillante il colore verde. Frullatelo con l’olio e 30 gr di acqua di cottura, aggiustando di sale se serve.

Maionese di banane (si, avete letto bene!)

  • 2 banane mature
  • 1 manciata mandorle spellate
  • 2 cucchiai aceto di mele
  • succo di 1/2 limone
  • 1 cucchiaino senape
  • 4 cucchiai olio EVO

Frullate tutti gli ingredienti nel mixer fino ad ottenere una salsa omogenea.

Maionese di pesche

  • 2 pesche noci
  • 1 manciata mandorle pelate
  • succo di 1/2 limone
  • 2 cucchiaini senape
  • 2 cucchiai aceto di mele
  • sale q.b.
  • olio EVO q.b.

Frullate tutti gli ingredienti nel mixer fino ad ottenere una salsa omogenea.

Seguici su