Astrocibo: il menù del Leone

Secondo l’astrologia occidentale, il Leone è il quinto dei 12 segni zodiacali, situato tra Cancro e Vergine. Il Leone è un segno fisso di fuoco, governato dal Sole. In questo segno Plutone si trova in esaltazione, Urano e Saturno in esilio, Nettuno in caduta. Il segno opposto è l’Acquario.

Il suo colore è l’arancione.

Secondo la tradizione popolare, le persone nate in questo segno si distinguono per generosità e tenacia. A caratterizzarle sono anche lo spiccato orgoglio e le doti in fatto di amore, oltre alla fiducia in se stesse. Il Sole si può trovare nel Leone nel periodo che va, all’incirca, dal 23 luglio al 22 agosto.

Dall’appetito sano e robusto, predilige le carni rosse e la cucina di mare, ma non disdegna neppure i carboidrati. Ama molto bere ed è un sapiente conoscitore di vini: sorseggiare qualcosa di alcolico gli dà soddisfazione. Gradisce sempre il dessert. Sebbene i nati sotto questo segno non siano esattamente dei gourmet, la grande quantità di energie spese necessita che vengano, in qualunque modo, rimpiazzate sufficientemente. I nati del segno però, pur non andando per il sottile, prediligono le materie prime di grande qualità. Anche il fattore quantità non va preso sottogamba. Esattamente come l’animale che li rappresenta, sono in possesso di un appetito famelico e vorace. Non è quindi il caso di presentargli verdurine e stuzzichini. Abbondare è la parola d’ordine. Preferisce la carne al pesce, il salato al dolce, la pasta alle verdure. Insomma, sfamatelo come una fiera che si aggiri predatoria nella vasta e sconfinata savana. 

 

  • Elemento            Fuoco
  • Qualità Fisso
  • Durata  23 luglio – 23 agosto
  • Domicilio             Sole
  • Esaltazione         Nettuno
  • Esilio      Urano e Saturno
  • Caduta Plutone
  • Segno opposto Acquario
  • Precedente       Cancro
  • Successivo          Vergine

 

I piatti consigliati

  1. Crescia imperiale
  2. Sfogliata con salsiccia
  3. Parmentier con capesante e tartufo
  4. Risotto al maiale ubriaco
  5. Sartù di riso con burrata
  6. Fiorentina
  7. Polpette
  8. Arrosto di vitello
  9. Profiterole
  10. Zabaione

 

 

Seguici su