Lasagna al ragù di cinghiale

 

La Lasagna al ragù di cinghiale (o di altra carne di selvaggina) è un piatto veramente ricco e prelibato, di solito riservato ad occasioni importanti o ricorrenze. Il procedimento è quello classico per la preparazione della lasagna tradizionale. Lo step impegnativo riguarda la preparazione del ragù, che potete cucinare bianco o rosso; vi consiglio di prepararlo in anticipo (almeno il giorno prima) seguendo la ricetta che trovate cliccando QUI.

 

Lasagna al ragù di cinghiale

 

Ingredienti

per 4 persone

 

  • 250 gr sfoglia fresca
  • 250 gr ragù di cinghiale
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • 500 ml latte
  • 50 gr farina 00
  • 50 gr burro
  • 1 pizzico noce moscata (facoltativo)
  • 1 pizzico pepe (facoltativo)
  • sale q.b.

 

 

  • Iniziate preparando la besciamella.
  • Mettete il burro e la farina in un pentolino, accendete la fiamma e mescolate di continuo in modo che il burro, sciogliendosi, incorpori perfettamente la farina (a formare una crema omogenea detta roux).
  • Unire il latte, il sale, la noce moscata, il pepe e, sempre mescolando, cuocete dolcemente finchè la salsa non inizia ad addensarsi. mantenendola abbastanza liquida, ma non troppo.
  • In abbondante acqua bollente e salata, lessate le sfoglie di pasta per circa due minuti al massimo.
  • Ritirate le sfoglie, scolatele ed adagiatele su un piano i lavoro coperto con canovacci bianchi.
  • Una volta asciugate, potete procedere col montaggio della lasagna.
  • Alternate gli strati di pasta in una teglia da forno di medie dimensioni, col fondo imburrato ed irrorato con un mestolo di besciamella.
  • Sistemate il primo strato di pasta, proseguite versando il ragù, la besciamella e una spolverata di parmigiano grattugiato.
  • Continuate in quest’ordine fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando  l’ultimo strato di copertura solo con besciamella e parmigiano.
  • Trasferite in forno a 180° per circa 20 minuti.
  • Trascorso il tempo, controllate che la cottura e la gratinatura siano ideali.
  • Estraete dal forno e lasciate riposare 10 minuti prima di servire la vostra Lasagna al ragù di cinghiale .
Seguici su