Involtini sfiziosi

Ecco per voi qualche idea per preparare degli Involtini sfiziosi: veloci e gustosi, risolvono l’antipasto o la pietanza delle vostre tavole estive. Poco il tempo di preparazione richiesto. Utilizziamo verdure di stagione, pesce freschissimo, ingredienti della tradizione e un tocco di esotismo. Non sono invitanti?

 

Involtini con le spezie

Prendete una zucchina e tagliatela a striscioline. Fatela saltare per pochi minuti in un filo di olio e aglio e quando sarà rosolata mettetela da parte. Aprite bene dei filetti di trota salmonata e farciteli con la zucchina, richiudeteli e legateli con dello spago da cucina. Fateli insaporire in un battuto di spezie fatto con pepe rosa, buccia di limone, pepe verde, coriandolo, bacche di mirto, sale e aneto e saltateli in poco olio per qualche minuto. Serviteli su un letto di insalata condita con olio, limone e sale.

 

Branzino con arancia e finocchio

Fate marinare i filetti di branzino spellati e puliti di ogni lisca in una teglia con succo di arancia, olio, aneto, capperi e pinoli. Copriteli con della pellicola e lasciateli riposare per due ore in frigo. Trascorso questo tempo scolateli, adagiateli su un tagliere e farciteli con la marinatura cui avrete aggiunto del pane grattugiato. Aggiustate di sale e chiudeteli con uno stuzzicadenti. Poneteli in una pentola con un filo di olio e fateli cuocere per 10 minuti, facendo attenzione a non romperli. A parte affettate sottili i finocchi, poneteli in un piatto da portata e conditeli con una emulsione di olio, limone e sale. Adagiate sopra i finocchi gli involtini di branzino e decorate con foglioline di aneto.

 

Spada con uvetta e pinoli

Ammollate l’uvetta in poco succo di lime. Togliete la pelle alle fette di spada e allargatele su un piano di lavoro. In una ciotola mettete la mollica di pane tritata, aggiungete i pinoli, l’uvetta sgocciolata e mescolate. Unite anche dell’olio e il succo di lime. Ponete una pallina di ripieno dentro ogni fetta di spada, arrotolate e fermate con gli stuzzicadenti. Sistemate gli involtini in una teglia oliata, aggiungete rondelle di cipollotti e qualche foglia di alloro. Spolverate con del pane grattugiato, un filo di olio e infornate per 25 minuti a 180°. Servite tiepidi.

 

Salmone e mango

Prendete delle fette di salmone affumicato e adagiatele su un piano di lavoro. In una ciotola spezzettate del pane in cassetta senza la crosta, aggiungete della rucola tagliata e pezzetti e delle fettine di mango ben maturo. Spalmate ogni fetta di salmone con una crema di mascarpone cui avrete aggiunto un pizzico di wasabi e poi stendete un cucchiaino di ripieno. Arrotolate le fettine e disponetele su un piatto da portata con del songino condito con olio e aceto balsamico.

 

Spada affumicato con zucchine alla scapece

Affettate sottilmente le zucchine e fatele friggere in abbondante olio di arachidi. Asciugatele e lasciatele marinare in una ciotola con qualche spicchio di aglio, olio e un goccio di aceto. Lasciatele riposare coperte e in frigo per almeno un’ora. Prendete le fette di spada e farcitele con le zucchine. Richiudete a involtino e sistematele su un piatto di portata con dell’insalata fresca.

 

Bacon rolls

Disponete a griglia le fette di bacon sul piano di lavoro. Adagiate uno strato di scamorza e uno di peperoni tagliati sottilmente. Arrotolate e fermate con stuzzicadenti. Ponete in una teglia oliata e grigliate per pochi minuti, fin quando il bacon sarà croccante e ben rosolato. Servite tiepidi.

Seguici su