Gnocchi di zafferano con salsa al pompelmo e crumble di olive nere

Gnocchi di zafferano con salsa al pompelmo e crumble di olive nere: i classici gnocchi, ma aromatizzati con lo zafferano, abbinati ad una salsa originale e fresca. Sorprendetevi!

Ingredienti

per 6 persone

  • 1 kg patate rosse
  • 2 tuorli
  • 300 gr farina
  • farina per lavorare q.b.
  • sale q.b.
  • 1 pompelmo rosso
  • 3 cucchiai panna
  • 1 spicchio aglio
  • pepe nero q.b.
  • 0,3 gr zafferano
  • 3 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 100 gr olive nere denocciolate
  • pangrattato q.b. 
  • burro q.b.

 

  • Preparate il crumble di olive: frullate grossolanamente le olive scolate ed asciugate con 2/3 cucchiai di pangrattato e un filo di pepe e sale.
  • Potete procedere in due modi:
  1. Se utilizzate l’ essiccatore dovrete preparare il crumble la sera prima: versate gli ingredienti frullati negli appositi vassoi ed essiccateli seguendo le istruzioni del macchinario riportate sul manuale in dotazione. 
  2. Se utilizzate il forno, stendete gli ingredienti frullati su una teglia coperta di carta forno e cuocete a 120° gradi per 40 minuti. Smuovete di tanto in tanto per evitare grumi. Controllate attentamente la cottura, perché come detto altre volte, ogni forno fa storia a sé. Una volta che il composto risulta croccante e asciutto, estraetelo dal forno e lasciate raffreddare.
  • Mondate, lavate e lessate le patate in abbondante acqua salata.
  • Prelevate un cucchiaio di acqua calda e mettete in infusione i pistilli dello zafferano affinché rilascino il loro aroma e il loro colore.
  • Una volta cotte le patate, scolatele e fatele raffreddare.
  • Setacciale con il passaverdure e disponete i fiocchi di patate su un piano di lavoro infarinato.
  • In un piatto cupo, sbattete i tuorli d’uovo con lo zafferano sciolto e unitele alle patate.
  • Aggiungete la farina ed amalgamate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • Porzionate gli gnocchi nella forma che più vi aggrada.
  • Preparate la salsa: aiutandovi con un pelapatate prelevate la scorza del pompelmo facendo attenzione a non prendere la parte bianca (che risulterebbe troppo amara) e tenetela da parte.
  • Spremete il pompelmo, ricavatene e filtratene il succo.
  • In un pentolino mettete una noce di burro, lo spicchio d’aglio e la scorza di pompelmo, facendo soffriggere  a fuoco basso per circa 3/4 minuti.
  • Versate il succo di pompelmo e mescolate fino a che non si sarà ridotto della metà.
  • Togliete le bucce e l’aglio.
  • Versate la panna, aggiustate di sale e pepe, mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti.
  • Spegnete il fuoco e ritirate il pentolino; aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate con una frusta a mano, finché non sarà perfettamente sciolto ed avrete ottenuto una salsa morbida e cremosa.
  • A questo punto vi non resta che cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata.
  • Ritirateli appena affiorano in superficie e mantecateli in padella, a fuoco dolce, con la salsa al pompelmo, per un paio di minuti.
  • Impiattate cospargendo con il crumble di olive nere.
  • Servite e gustate i vostri Gnocchi di zafferano con salsa al pompelmo e crumble di olive nere.

 

 

Seguici su