Girasoli al profumo di bosco

Oggi siamo ospiti del ristorante Gli Antichi Sapori della Valle Verde dove abbiamo potuto assaggiare e godere di una cena gustosa. Abbiamo particolarmente apprezzato un antipasto a base di burrata affumicata, accompagnata da crostini di sella  e due primi piatti (Girasoli al profumo di bosco e Lunette di montagna), creazioni della Chef Marika Casali, che ha saputo reinventare i prodotti della tradizione marchigiana con il suo tocco personale.

Abbiamo cercato di carpire i segreti dello Chef, proponendovi questa ricetta gustosa e saporita, dove ad ogni boccone vi sembrerà di passeggiare nel bosco: funghi e castagne sono gli ingredienti principe di questo originale primo piatto.

 

girasoli al profumo di bosco

 

Ingredienti

per 4 persone

Per la pasta

  • 300 gr farina 00
  • 3 uova
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.

 

Per il ripieno

(Consiglio: scegliete i formaggi che più vi piacciono, ma, a mio avviso, preferite quelli dal sapore più delicato, che esaltino e non coprano i sapori del condimento)

  • 100 gr groviera/fontina 
  • 80 gr provola/scamorza 
  • 200 ricotta/stracchino/gorgonzola 
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • buccia di  ½ limone
  • prezzemolo q.b.
  • basilico q.b.
  • timo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

 

per il condimento

  • crema di castagne già pronta q.b.
  • 500 gr funghi misti (compresi porcini)
  • olio EVO q.b. sale q.b.
  • pepe q.b.
  • prezzemolo fresco tritato q.b.

 

  • Preparate i girasoli.
  • Tagliate a cubetti i formaggi sodi metteteli in una ciotola e unite quelli cremosi.
  • Amalgamateli, aggiungendo una grattata di buccia di limone e un po’ di pepe fresco.
  • Stendete due sfoglie di pasta all’uovo sul piano di lavoro e iniziate a segnare la posizione dei ravioli sulla prima sfoglia, utilizzando il coppapasta scelto per la forma dei ravioli (nel nostro caso quello a fiore).
  • Disponete un cucchiaino di farcia ai formaggi sulla sfoglia, bagnate i bordi con un filo di acqua.
  • Ricoprite con l’altra sfoglia, fate uscire l’aria con le mani premendo in modo molto delicato, schiacciate tra un mucchietto di ripieno e l’altro in modo tale da sigillare bene i bordi dei ravioli.
  • Tagliate con il coppapasta e tenete i girasoli da parte.
  • Preparate il condimento.
  • Mondate i funghi, tagliateli grossolanamente e trifolate in padella con olio, sale e pepe.
  • Mettete a bollire abbondante acqua salata e cuocete i girasoli (2 minuti circa).
  • Scolate la pasta e saltatela brevemente e con delicatezza nella padella dei funghi.
  • Sul piatto di portata, stendete un velo di crema di castagne, adagiate sopra ravioli con i funghi.
  • Guarnite con gocce di olio a crudo e un trito di prezzemolo fresco.
  • Gustate i vostri Girasoli al profumo di bosco!

 

Seguici su