Gelato al tè matcha

Convivendo con mia figlia, appassionata di tutto ciò che viene dal Giappone, il tè verde è entrato da tempo nella nostra routine quotidiana e spesso, oltre ad utilizzarlo per preparare bevande, lo impieghiamo in altre preparazioni di cucina, come ad esempio, per confezionare biscotti o una variante originale di tiramisù. Siccome il caldo non invoglia ad accendere il forno, abbiamo messo mano alla gelatiera per preparare un magnifico dessert fresco, il Gelato al tè matcha, adattissimo a queste temperature tropicali!

Il tè verde per secoli è stato consumato in varie regioni asiatiche, dal Giappone al Medio Oriente. Negli ultimi anni ha trovato la sua diffusione anche in Occidente, dove per tradizione si consuma per lo più tè nero, che è più dolce.

Estratti di tè verde (in particolare la varietà Matcha) sono usati per preparare una enorme varietà di dolciumi e bevande, cioccolatini, creme-caramel, muffin, frappé, granite.

I benefici del tè verde sono innumerevoli: potenzia le difese antiossidanti e fa diminuire i danni cellulari. Questo produce effetti salutari su tutti i tessuti.E’ un protettivo cardiaco e biliare, migliora la digestione, migliora il metabolismo e favorisce la diminuzone del grasso corporeo.

 

Ingredienti

  • 5 cucchiai di tè matcha in polvere
  • 200 ml di latte intero
  • 200 ml di panna montata fresca
  • 150 g di zucchero semolato

  • In una tazza miscelate il latte insieme ai 150 grammi di zucchero ed alla polvere di tè verde, fino ad ottienere un composto ben amalgamato.
  • A questo punto aggiungete la panna fresca montata a neve e mescolate lentamente il tutto.
  • Frullate il composto con un mixer ad immersione e una volta terminato il procedimento, trasferitelo nella gelatiera per il tempo indicato nel manuale di istruzioni.
  • Se non disponete della gelatiera, trasferite il composto in un contenitore ermetico e riponete in congelatore almeno per otto ore prima di consumare.
  • Potete servirlo da solo oppure abbinato ad un gelato al cocco, con cocco rapè, con frutta fresca o granella di frutta secca, con cialde e biscotti.
Seguici su