Arriva il Carnevale: prepariamo le Frittelle di mele

Le Frittelle di mele sono un dolce tipico del periodo di Carnevale: deliziosi e croccanti dolcetti che nascondono, nel loro interno, un morbido cuore di mela. Sono perfetti per la colazione, le feste, la merenda, ottime sia calde che fredde. Richiedono pochi e semplici ingredienti. Sono, ahimè, come quasi tutti i dolci di Carnevale, un prodotto fritto e dobbiamo pensare anche a tenere a bada il Santo Colesterolo. Potete alleggerire il carico di calorie procedendo con una cottura in forno a 180° per 10/20 minuti, a seconda dello spessore che gli darete.

 

Ingredienti

per 4 persone

 

• 800 gr mele verdi o gialle acidule
• 4 cucchiai zucchero
• 4 cucchiai liquore (Cointreau o vino dolce a piacere)
• 1 limone
• cannella q.b.
• olio di arachidi per friggere q.b.

 

per la pastella
• 180 gr farina
• 2 uova
• 30 gr burro
• 25 gr zucchero
• vino bianco dolce o Vin Santo

 

 

  • Lasciate ammorbidire il burro.
  • Sbucciate le mele, tagliatele a fettine non troppo sottili, raccoglietele in una terrina, spolverizzatele con lo zucchero e un pizzico di cannella, spruzzatele con il succo del limone e un bicchierino o due di liquore o di vino, lasciatele in infusione.
  • Preparate la pastella: in una terrina mescolate la farina con le uova, lo zucchero, il burro ammorbidito e tanto vino quanto ne basta per ottenere una pastella di media densità.
  • Lasciatela riposare per 1 ora in ambiente tiepido.
  • Sgocciolate le fettine di mele, asciugatele, tuffatene poche alla volta nella pastella e friggetele a cucchiaiate in abbondante olio bollente.
  • Quando sono appena dorate, ritiratele e asciugatele su carta assorbente da cucina.
  • Servite le frittelle di mele calde, accompagnandole magari con una buona crema pasticcera a parte.
Seguici su