La Frittata primavera al forno è un modo gustoso di servire le uova, accompagnate da verdure. Escamotage interessante ed utile se avete in casa persone che non mangiano volentieri le verdure o un’ottima idea di riciclo se avete verdure fresche che vi avanzano. Perché sprecare quando possiamo trasformare? Questa frittata è buonissima servita calda, come antipasto o come piatto unico. Sarà ancor più saporita se mangiata il giorno seguente la preparazione; ottima anche fredda, per una merenda veramente appetitosa: gustatela all’interno di un buon panino!

Io l’ho preparata aggiungendo alle uova un poco di zafferano; ho utilizzato verdure che avevo in casa: cipolla, carota, peperone, fagiolini, pomodoro. Ho aggiunto un poco di salvia fresca spezzettata a mano grossolanamente. Ho aggiustato con sale e una macinata di pepe Sichuan, per dare un tocco leggermente agrumato.

Ingredienti

per 6 persone

 

  • 5 uova
  • mix di verdure a piacere (peperoni, pomodori, asparagi, porri, zucchine, cipolle, melanzane, cicoriette, carciofi, funghi, carote) secondo il vostro gusto e secondo la stagione.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • aromi a piacere (curry, curcuma,aglio, peperoncino, timo, maggiorana, salvia, zafferano, paprika)

 

  • Lavate e mondate le verdure che avete scelto.
  • Tagliatele a tocchetti uniformi.
  • In una padella fate aromatizzare dell’olio EVO con uno spicchio di aglio, che rimuoverete appena sarà dorato.

  • Inserite le verdure tagliate a tocchetti, aggiustate di sale e pepe e rosolatele per pochi minuti.
  • Tenete da parte.
  • In una ciotola sbattete le uova, insaporendole con sale e spezie, erbe o aromi di vostro gradimento.
  • Preparate una teglia con bordi rialzati, foderatela con carta forno e versate il battuto di uova.
  • In alternativa potete usare una pirofila imburrata o uno stampo di silicone.
  • Inserite le verdure e distribuitele uniformemente.
  • Infornate in forno pre-riscaldato a 160° ventilato per circa 20 minuti o fino a che lo sformato sarà sodo e dorato.
  • Sfornate a cottura ultimata e fate freddare per qualche minuto dopodiché sformate e servite.
  • La Frittata primavera è’ buonissima anche fredda e ancor più buona mangiata il giorno seguente.

 

Seguici su